Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Murales Massimino, aggiunte dieci glorie
Pure Kertész, Del Vecchio, Izco, Martinez

Come anticipato a MeridioNews dai promotori, sono diventati cinquanta i protagonisti rossazzurri che saranno ritratti lungo via Cifali. La scelta è caduta sugli esclusi più votati e su quelli suggeriti dai tifosi. Il progetto è stato presentato al Comune

Redazione

Dieci volti in più. Come anticipato a MeridioNews dai promotori dell'iniziativa, salgono a cinquanta i protagonisti rossazzurri che saranno ritratti nei murales da realizzare, in via Cifali, lungo le pareti esterne dello stadio Angelo Massimino. Nell'elenco, definito dai tifosi attraverso una votazione online, sono così entrati pure altre glorie del calcio catanese. Alcuni scelti tra i più votati, mentre altri - che non figuravano tra le opzioni del sondaggio - sono stati pescati tra i nomi suggeriti dai partecipanti. 

Avranno il loro spazio nei murales, perciò, pure l'allenatore ungherese Géza Kertész (che durante la seconda guerra mondiale salvò numerosi ebrei e fu ucciso dai nazisti) e i calciatori: Mirko Ferretti (centrocampista negli anni '60), Giancarlo Danova (attaccante negli anni '60), Rino Rado (portiere, secondo nella classifica dei più presenti in maglia rossazzurra), Guido Biondi (centrocampista negli anni '70, scomparso nel 1999), Antonino Cantone (centrocampista negli anni '70), Loriano Cipriani (attaccante negli anni '90), Vincenzo Del Vecchio (difensore negli anni '90; scomparso nel 2006 mentre giocava, nel campionato di Eccellenza, sul campo di Cinisi), Jorge Martinez (attaccante uruguayano, autore nel 2008 del gol valso la salvezza in serie A, in Catania-Roma 1-1), Mariano Izco (centrocampista argentino, unico giocatore ad aver militato con il Catania in tutte le otto recenti stagioni in massima serie).

La lista, integrata in questo modo dagli organizzatori - la redazione del programma radiofonico Quelli del ‘46”, gli autori del libro Tutto il Catania minuto per minuto e il comitato Pro Géza Kertész -, è stata presentata in carta bollata al Comune di Catania, che finanzierà il progetto di riqualificazione artistica della struttura sportiva in cui il Calcio Catania gioca le partite casalinghe. A stabilire l'artista, o gli artisti, che si occuperanno della realizzazione dei murales sarà un concorso pubblico che spetterà all'amministrazione indire. Quindi si procederà alla valutazione dei bozzetti e, infine, all'inizio dei lavori. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×