Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Piazza dei libri, il «rìding» intelligente sulla società
L'autrice: «Risata tristo-comica sui drammi di oggi»

Domani sera Catania ospiterà la poliedrica letterata romana Arianna Porcelli Safanov. Una performance fatta di monologhi tratti dal libro Fottuta campagna e dal blog Madame Pipì. «Sono tante - dice la scrittrice a MeridioNews - le contraddizioni sociali che possono essere raccontate e denunciate»

Giorgia Lodato

Vegani, autorità, montanari, giovani che lavorano senza stipendio, blogger e chef super star. Non risparmia nessuno la scrittrice romana Arianna Porcelli Safanov, che venerdì 17 febbraio, alle 21, porterà in Piazza dei Libri a Catania - ospite dell’associazione culturale Gammazita - il suo Rìding tristocomico fatto di monologhi e pezzi di stand-up comedy tratti dal blog Madame Pipì e dal libro Fottuta campagna (Fazi Editore, 2016). Ce n'è persino per chi ha inventato le password e per chi chiede troppe informazioni sul cane a passeggio, per chi prende troppo alla lettera la green life e per chi segue la moda bio.

«Basta uscire per strada per rendersi conto che sono tante le contraddizioni sociali che possono essere raccontate e denunciate», spiega l’autrice, che dopo la laurea in Lettere e Filosofia con specializzazione in Storia del costume ha lavorato per dieci anni come organizzatrice di eventi. Mansione che le ha dato l'opportunità di portare avanti una vera e propria indagine sociale, da cui sono nati i racconti che rivelano con ironia i mali e gli stereotipi della nostra società. 

A cominciare da quello che lei stessa definisce «il dramma della nostra epoca», l’assuefazione ad abitudini e tendenze irragionevoli e inaccettabili «che abbrutiscono la poca dignità che ci resta all'interno della società». Come i malcostumi sociali imposti da alcuni programmi televisivi o la domenica al centro commerciale. Ma anche la marchetta, ovvero rinunciare alla dignità pur di accedere a diritti che prima erano inalienabili, come il lavoro.

Ma c’è spazio anche per storie vincenti, consigli e dritte nel Rìding tristocomico, genere che fa un po’ il verso ai reading ufficiali ed etimologicamente ricorda il ridere e il cavalcare e dunque l’idea di andarci col passo pensante. Proprio come fa Arianna, che intraprende una lettura interpretata di pezzi comici che conosce a memoria per invitare il pubblico a un ascolto diverso. «Il recupero della comicità intelligente - spiega - permette di ascoltare delle letture e reagire con una risata tristo-comica, che nasce da un comportamento che fa ridere ma che nello stesso tempo si rivela tragico». Le abitudini degli italiani e le mode imposte dai media ne sono prova evidente.

Vezzi da cui Safanov ha cercato di prendere la distanze quando ha deciso, dopo aver vissuto tra New York, Parigi e Madrid, di stabilirsi in un fienile sugli appennini pavesi - tra Genova e Pavia - intraprendendo un'esperienza di solitudine da cui è nato il libro Fottuta campagna, dove racconta una vita rurale non proprio rose e fiori.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×