Chiudi ✖
15

Adrano, tentano estorsione a un costruttore
Arrestati presunti affiliati cosca Santangelo

Redazione

Cronaca – Secondo gli inquirenti i tre, presunti affiliati alla famiglia mafiosa attiva nel territorio di adranita, avevano ripetutamente chiesto il pizzo ad un imprenditore di origini catanesi. A coordinare le indagini, scattate lo scorso dicembre, è la direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta

Secondo i carabinieri di Enna e Catania avevano ripetutamente chiesto il pizzo ad un imprenditore edile in attività nell'Ennese. Adesso tre pregiudicati catanesi ritenuti appartenenti alla cosca Santangelo di Adrano sono stati arrestati, nel corso di un'operazione coordinata dalla direzione distrettuale antimafia della procura di Caltanissetta. L'indagine, scattata lo scorso dicembre e condotta dai carabinieri della compagnia di Nicosia, avrebbe consentito di accertare che un imprenditore edile originario di Catania, che effettuava lavori nella provincia di Enna, subiva continui tentativi di estorsione da parte della famiglia mafiosa attiva ad Adrano, che sarebbe collegata ai Santapaola di Catania