Chiudi ✖
15

Falsi braccianti, 17 arresti per truffa allo Stato
Per alcuni contestato anche il metodo mafioso

Redazione

Cronaca – Un'operazione della guardia di finanza di Catania, coordinata dalla procura distrettuale, ha fermato un sistema dove erano coinvolte circa 500 persone che percepivano, indebitamente, l'indennità di disoccupazione agricola. Contestato anche il reato di corruzione oltre all'associazione a delinquere

Dalle prime ore di questa mattina i finanzieri del comando provinciale di Catania, su delega della procura distrettuale, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 17 soggetti indagati, a vario titolo, per associazione a delinquere finalizzata alla truffa a danno dello Stato per il conseguimento di indebite indennità di disoccupazione agricola e corruzione. Ad aggravare la situazione, in alcuni casi, anche il metodo mafioso.