Chiudi ✖
15

Biancavilla, incendio danneggia magazzino
Nel rogo sono morte alcune galline e conigli

Salvatore Caruso

Cronaca – Ad allertare i vigili del fuoco sono stati i proprietari dell'immobile che si trova in zona Martina, nella parte alta del Comune etneo. I pompieri sono riusciti a mettere in sicurezza un escavatore e un autocarro ma non c'è stato niente da fare per decine di animali. Si indaga sulle cause del rogo

Un incendio di vaste proporzioni ha distrutto ieri pomeriggio un prefabbricato contenente della legna per la carpenteria, mentre sono morti decine di animali tra conigli e galline. Non è ancora certo cosa sia successo ed è ancora da appurare l’origine del rogo, con le fiamme che potrebbero essere partite dall'esterno del prefabbricato. Il deposito si trova in una proprietà privata, in zona Martina, nella parte nord di Biancavilla

Il fuoco è divampato poco dopo le 14 e sul posto, allertati dai proprietari, si sono recati gli uomini del 115 del distaccamento di Adrano, ai quali si è aggiunta successivamente una squadra dei pompieri di Paternò. L’intervento dei vigili del fuoco ha permesso di mettere in sicurezza un escavatore e un autocarro che si trovavano dentro il prefabbricato. Le operazioni di spegnimento hanno consentito non solo di salvare i mezzi, ma anche di evitare che le fiamme si estendessero a un immobile attiguo al deposito interessato.

L’intervento dei pompieri purtroppo non ha però evitato la morte degli animali da cortile che erano tenuti nella struttura. L’incendio è stato totalmente domato poco prima delle 20 con i vigili del fuco che hanno effettuato, subito dopo la conclusione dell’operazioni di spegnimento, un accurato controllo per appurarne le origini, le quali, per il momento, è stato possibile accertare.