Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Via del Rotolo: vigile picchiato, in coma farmacologico
Colpi di casco in testa per il divieto di transito serale

Per «motivi di sicurezza» e di contrasto all'abusivismo commerciale l'arteria nei pressi del lungomare è chiusa il sabato e la domenica, dalle 14 alle 24. Per fare rispettare queste limitazioni sarebbe stato aggredito un ispettore della polizia municipale di Catania. È stato operato al Cannizzaro

Salvatore Caruso

Colpi di casco in testa, la perdita di sangue, un'emorragia cerebrale e l'operazione, stanotte, all'ospedale Cannizzaro di Catania. L'ispettore Luigi Licari della polizia municipale di Catania, in servizio in via del Rotolo ieri sera, è stato aggredito da un gruppo di ragazzi che lo hanno colpito, facendolo cadere a terra. Il motivo sarebbe da ricondurre al divieto di passare imposto dal vigile urbano al conducente, senza casco, di un ciclomotore. A raccontare l'episodio è il sindaco Enzo Bianco tramite la sua pagina Facebook: «Insieme alla polizia - scrive il primo cittadino - stiamo indagando per risalire agli aggressori». 

L'uomo è stato medicato sul posto da un'ambulanza e poi trasferito nel nosocomio cittadino, dove adesso si troverebbe in coma farmacologico. «Sulla legalità ci giochiamo la partita decisiva - dice Enzo Bianco - O giungla o città civile. Chiedo che siano individuati, arrestati e puniti severamente i delinquenti del raid punitivo». Sul fatto indagano gli uomini della Digos della questura di Catania, che mantengono il massimo riserbo sulle risultanze investigative. La vicenda, nel frattempo, si è spostata sul piano nazionale. 

E i primi a chiedere chiarezza sono i segretari generali di Uil e Uil Fpl Enza Meli e Stefano Passarello: «Crediamo necessario conoscere i motivi per i quali l'ispettore malmenato dal branco si trovasse da solo in via del Rotolo a svolgere servizio - affermano in una nota congiunta - Ci interroghiamo sulle condizioni in cui i vigili urbani di Catania debbono svolgere i propri compiti di servizio, particolarmente in zone a rischio e a tarda ora». Via del Rotolo, secondo un comunicato diffuso dall'amministrazione mesi fa, è chiusa al traffico dalle 14 alle 24 nei giorni di sabato e domenica, fino all'1 ottobre 2017. Il tratto interessato è quello compreso tra la rotatoria Sant'Agata e piazza Nettuno. Un provvedimento dovuto a «motivi di sicurezza» e al contrasto dell'abusivismo commerciale nei pressi del Lungomare.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×