Chiudi ✖
15

Biancavilla, un 25enne arrestato all'alba
Aveva in casa mezzo chilo di marijuana

Salvatore Caruso

Cronaca – Il locale comando dei carabinieri sta intensificando i controlli sul fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Dopo l'arresto di un 19enne soltanto poche ore prima, i militari hanno fatto visita ad un 25enne, adesso ai domiciliari nella sua abitazione di via Inessa

Operazione antidroga all’alba di oggi a Biancavilla. I militari del locale stazione dei carabinieri, in sinergia con gli uomini del nucleo radiomobile, hanno proceduto all’arresto di un giovane sui 25 anni. Il ragazzo è stato intercettato all’interno della propria abitazione, ubicata in un vicolo vicino via Inessa, in pieno centro storico. Lì è stato anche rinvenuto e sequestrato circa mezzo chilo di marijuana. Da quanto si apprende, l'operazione ha segnato la conclusione di una lunga indagine. Il 25enne è stato portato in caserma per le formalità di rito per poi essere ricondotto, come disposto dal magistrato di turno, a casa dove si trova ai domiciliari. Prevista per domani l’udienza di convalida. 

L’arresto per droga di questa mattina è il secondo, in meno di 36 ore, operato dai carabinieri di Biancavilla, impegnati nell'intensificare i controlli contro il fenomeno dello spaccio. Poche ore prima, infatti, i carabinieri avevano fatto scattare e le manette ai polsi di Placido Galvagno, 19 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.