Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Rifiuti, le mani della mafia sui Comuni etnei
Sequestri per 30 milioni, arrestati funzionari

Trecastagni, Misterbianco e Aci Catena. Sono i tre centri catanesi sui quali, secondo la Dia di Catania, si è allungata l'ombra di clan Cappello e Laudani nella gestione della spazzatura. In manette poco meno di venti persone, tra imprenditori, funzionari amministrativi e vertici delle cosche. Guarda il video

Redazione

Trecastagni, Misterbianco, Aci Catena. Sono questi i Comuni sui quali, secondo la Dia di Catania, si sarebbe allungata l'ombra della mafia nella gestione della raccolta dei rifiuti. L'operazione Gorgòni - come i mostri della mitologia greca - è scattata all'alba di questa mattina e impiega oltre 150 uomini della direzione investigativa antimafia etnea, assieme a quelle di Palermo, Reggio Calabria, Caltanissetta, Roma e Messina

A essere coinvolti sono imprenditori, funzionari amministrativi ed elementi di vertice dei clan Cappello e Laudani. Per un totale di quasi venti persone. Oltre che sui tre Comuni già citati, le cosche allungherebbero la loro ombra anche in altre zone della Sicilia orientale. Con società - sequestrate oggi - per un valore complessivo di 30 milioni di euro

Raffaele Scalia

Domenico Sgarlato

Davide Scuderi

Luca Santoro

Fabio Santoro

Angelo Piana

Vincenzo Pasapiero

Lucio Pappalardo

Alessandro Mauceri

Vincenzo Guglielmino

Giuseppe Grasso

Pietro Garozzo

Salvo Cutuli

Salvatore Carambia

Gabriele Astuto

Rodolfo Briganti

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×