Foto di: Luigi Saitta

Maletto, chiuso il Galilei dopo cedimento intonaco
«Non è sicuro». Alunni trasferiti in altra struttura

Luigi Saitta

Cronaca – Nella sala dei professori si era staccata dal tetto una superficie di circa quattro metri quadrati. Per fortuna, nessun danno e nessun ferito. Dopo il sopralluogo da parte dell'ufficio tecnico del Comune è emerso il rischio che possa verificarsi anche in altre aule. Studenti spostati nella sede di via Siena

Non fanno rientro a scuola gli alunni dell'istituto comprensivo Galileo Galilei di Maletto per problemi relativi alla sicurezza e in attesa che il personale del Genio civile di Catania effettui i necessari controlli. Qualche giorno fa, infatti, nella sala professori si erano staccati dei pezzi di intonaco dal tetto. Una superficie di circa quattro metri quadri che, fortunatamente, non aveva causato danni né feriti. 

La dirigente scolastica, Biagia Avellina, ha subito provveduto a informare gli enti competenti. L’ufficio tecnico del Comune ha già effettuato un sopralluogo constatando che anche in altre aule non è escluso che possano verificarsi episodi simili. Immediatamente è scattato il trasferimento per gli alunni nel plesso di via Siena che, nell'ultimo periodo, era stato adibito a sede per diverse associazioni. 

Il trasferimento di banchi e suppellettili, che è stato effettuato dal personale del Comune, ha implicato la chiusura della scuola per quattro giorni con due ordinanze emanate dal sindaco Salvatore Barbagiovanni. «Mi scuso con gli alunni, con i genitori e anche con tutte le associazioni che erano ospitate in via Siena ma non è possibile che i ragazzi rimangano in quel plesso scolastico che non è sicuro», dichiara il primo cittadino in attesa di capire quali saranno gli interventi da effettuare sulla struttura e l'entità e i costi dei lavori. 

L'edificio delle scuole medie inferiori Galileo Galilei, costruito negli anni '70 quando non erano ancora entrate in vigore le normative antisismiche, è anche la sede direttiva della segreteria e della dirigenza dell’istituto comprensivo di Maletto. Nel corso degli anni, la struttura è stata interessata da vari lavori di adeguamento. In particolare, qualche anno fa gli interventi hanno riguardato il rifacimento degli impianti elettrici e di quelli antincendio.