Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Via Etnea, un'automobile travolge le fioriere
Erano state installate soltanto ieri dal Comune

L'incidente è avvenuto la notte scorsa ma il guidatore, per il momento, non sarebbe stato identificato. Sul posto si sono recati i vigili urbani per i rilievi del caso. Le barriere sono presenti anche nella zona di piazza Stesicoro e all'altezza di via Antonino di Sangiuliano. Guarda le foto

Redazione

Foto di: Matteo Iannitti

Foto di: Matteo Iannitti

Appena 24 ore e le fioriere sono state già travolte da un'automobile in corsa. Succede lungo via Etnea dove, dalla mattina di ieri, sono stati installate alcuni arredi urbani per questioni legate alla sicurezza pubblica. Secondo una prima ricostruzione la notte scorsa un mezzo ha impattato con i vasi in pietra lavica posizionati nei pressi della villa Vincenzo Bellini, a ridosso degli uffici della poste centrali. Sul basolato sono rimasti i segni dell'incidente, con vistose macchie d'olio e alcuni pezzi di carrozzeria. L'automobilista per il momento non sarebbe stato identificato, mentre sul posto sono presenti i vigili urbani. Un aiuto alle forze dell'ordine potrebbe arrivare dalle numerose telecamere che sorvegliano uno degli slarghi principali del capoluogo etneo. 

Le nuove barriere, che si trovano anche nella zona di piazza Stesicoro e all'altezza di via Antonino di Sangiuliano, sono state installate su indicazione del comando dei vigili urbani. Per impedire l'accesso alle auto non autorizzate nella zona a traffico limitato di via Etnea. «Avranno soprattutto la funzione di fare da deterrente per questioni legate alla sicurezza», spiegava soltanto ieri al nostro giornale l'assessore al Verde pubblico Rosario D'Agata

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×