Foto di: Valentina Vasi

Un amore capovolto, Corrado Fortuna raddoppia
Alla Feltrinelli presentazione del nuovo romanzo

Redazione

Cultura e spettacoli – Domani alle 18 arriverà nella libreria di via Etnea l'attore, scrittore e regista palermitano. Che, dopo l'esordio con Un giorno sarai un posto bellissimo (pubblicato nel 2014 da Baldini & Castoldi), torna ai testi lunghi con il libro edito da Rizzoli. Che racconta di due coppie e, soprattutto, della storia d'Italia

Classe 1978, nato a Palermo, trapiantato a Firenze, cresciuto attore, diventato regista e approdato alla scrittura. Con un romanzo, Un giorno sarai un posto bellissimopubblicato nel 2014 da Baldini & Castoldi, ambientato nella sua città natale negli anni delle stragi di mafia. Adesso cambia tutto. Casa editrice, città e argomento. Il nuovo libro di Corrado Fortuna s'intitola Un amore capovolto e, stavolta, è edito da Rizzoli. Presentato oggi pomeriggio a Palermo, domani alle 18 sarà alla Feltrinelli di Catania, in via Etnea.

E se nel suo primo lavoro i protagonisti erano due amici, stavolta sono due coppie. Giacomo e Marta, 18enni degli anni Novanta, appena arrivati nel capoluogo toscano per studiare Scienze politiche. E Tino e Adele, antifascisti, innamorati e resistenti in una Firenze occupata dai nazisti e in attesa di essere liberata