Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Belpasso, grosso incendio in ex fabbrica tessile
Fiamme divampate forse per cicca di sigaretta

I residenti di via Santa Maria di Licodia, a ridosso della strada provinciale che porta verso Belpasso, hanno passato una brutta nottata. Intorno alle 21.30, in un'area verde all'esterno di un ex stabilimento produttivo, è scoppiato un rogo le cui cause sono ancora da accertare. Per spegnere le fiamme sono servite ore di lavoro

Salvatore Caruso

Foto di: Salvatore Caruso

Foto di: Salvatore Caruso

Una notte insonne per i residenti di via Santa Maria di Licodia, a Belpasso, e in particolare per coloro le cui abitazioni si trovano all’ingresso della città, a ridosso della SP 4/II. Un incendio che ha interessato un immobile da tempo abbandonato, ma una volta utilizzato come fabbrica del tessile. Le fiamme si sarebbero sviluppate, poco prima delle 21.30, all’esterno dell’immobile, ossia in un’area a verde non utilizzata. Non sono chiare le cause che hanno provocato il rogo, probabilmente una cicca di sigaretta caduta nella vegetazione

L’incendio si è propagato in poco tempo e le fiamme, altissime, hanno avvolto anche l’immobile. Il fuoco, alimentato dal forte vento che soffiava in quel momento nella zona, ha coinvolto l’interno dell’edificio e tutto il suo contenuto, compresi vecchi macchinari per la lavorazione del tessile e altro materiale facilmente infiammabile. Sul luogo dell’incendio, allertati dai residenti, gli uomini del 115 del distaccamento di Paternò. Le operazioni di spegnimento si sono rivelate, sin da subito, estremamente difficili. 

A supporto dei colleghi di Paternò, la centrale operativa del 115 ha inviato in via Santa Maria di Licodia un'altra squadra e un'altra autobotte. L’incendio è stato domato poco prima delle tre del mattino. I pompieri hanno dovuto abbattere una parte della parete esterna della casa. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Paternò che hanno dato assistenza ai vigili del fuoco e ai residenti della zona, soprattutto a coloro che abitavano negli immobili a poche decine di metri dalla struttura interessata dalle fiamme.

Flashnews

Tutte le Flash

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×