Playa, raid vandalico nei bagni del boschetto
Scardinati i servizi igienici aperti al pubblico

Redazione

Cronaca – Le strutture vengono chiuse nelle ore serali così come l'area verde. Chi ha compiuto l'insensato gesto, forse un gruppo, ha scassinato le porte e, forse usando un oggetto particolarmente pesante, ha distrutto i servizi igienici. Multiservizi provvederà la ripristino di tutto già nei prossimi giorni. Guarda le foto

Un grave atto di vandalismo si è verificato stanotte nel boschetto della Playa. Ne da notizia l'amministrazione comunale. Ad opera di ignoti, sono stati aperti e letteralmente distrutti i servizi igienici in uso ai visitatori dell'area verde. 

Le strutture vengono chiuse nelle ore serali così come l'area del boschetto. Chi ha compiuto l'insensato gesto, probabilmente un gruppo, ha scassinato le porte dei bagni e, forse usando un oggetto particolarmente pesante, ha scardinato e distrutto i servizi igienici.

I vertici dell'amministrazione comunale e della Multiservizi, la partecipata che si occupa di tale spazio, hanno espresso sgomento e amarezza non appena appreso il fatto. Gli eventuali testimoni vengono invitati a collaborare dando indicazioni alle forze dell'ordine e si chiede, ancora una volta, ai cittadini di aver cura dei beni della collettività. La Multiservizi, su indicazione del sindaco Enzo Bianco, provvederà al ripristino dei bagni già la prossima settimana.