Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Elezioni amministrative 2018 ad Acireale
Liste e candidati per il Consiglio comunale

Quindici simboli per cinque candidati. Nella città dei cento campanili scende in campo, per le prossime comunali del 10 giugno, un vero e proprio esercito. Da Stefano Alì, candidato pentastellato con un passato ai margini del Pd, alla leghista Giusi Brischetto, passando per Michele Di Re, Rito Greco e Nino Nicotra. Leggi i nomi

Redazione

Tanti rimpasti e qualche ritorno. Questo è quel che dicono le liste elettorali presentate al Comune di Acireale: 15 simboli per cinque candidati. Tocca a Stefano Alì, dopo un’esperienza ai margini del Partito democratico prima e un lavoro a sostegno dei Cinque stelle dopo, lanciare la sfida alle segreterie di partito acesi. Per l’ingegnere appassionato di opere pubbliche arriva la prima candidatura con la benedizione dell’onorevole Angela Foti. Sebbene la parola «civismo» padroneggi nel registro dei candidati sindaco appoggiati dai politici di lungo corso, le segreterie e i partiti sopravvivono sotto un’altra veste. Il primo a dirsi civico è Michele Di Re che, dopo la sconfitta nell’ultima tornata, adesso conta dell’appoggio - seppure velato - di Basilio Catanoso e Luca Sammartino: sodalizio apparentemente improbabile, che ad Acireale sperimenta la sua natura. Nelle liste di Di Re figurano anche candidati in passato vicini all’amministrazione uscente. 

Quest’ultima pare presentarsi sommessamente alla corsa elettorale, dopo le vicende che hanno scosso Roberto Barbagallo. Nando Ardita e Saro Raneri, rispettivamente vicesindaco e presidente del consiglio nella scorsa giunta Barbagallo, adesso lanciano la candidatura di Rito Greco. Legato alla frazione di Pozzillo, Rito Greco ha il compito di succedere a Roberto Barbagallo sulla poltrona di sindaco, e in parte fare le veci della passata maggioranza, nonostante in passato sia stato vicino agli ambienti di centrodestra. 

Tirato a lucido, sempre sotto le spoglie del civismo, ritorna Nino Nicotra. Sindaco nei primi anni Duemila, l’imprenditore fu coinvolto in una vicenda giudiziaria per voto di scambio. Assolto successivamente, torno appoggiato da tre liste civiche. Chiude il cerchio Giusi Brischetto. Politica e imprenditrice, è sostenuta dalla lista della Lega, appoggiata dai fedelissimi del carroccio in Sicilia: l’onorevole Angelo Attaguile e il sindaco di Aci Castello Filippo Drago.

CANDIDATO SINDACO Stefano Alì
Movimento 5 stelle
Assessori designati: Palmira Fraschilla, Salvatore Pirrone, Carmelo Grasso

Abbotto Sonia
Bonarelli Silvana
Camelia Graziano
Chirila Cristina Valeria
Coco Francesco
Cundari Roberta
D’Angelo Giuseppe
Di Pasquale Vincenzo
Fichera Angela Rita
Florio Martino
Fontanesca Fabio
Grasso Giovanna
La Rosa Daniela
Manciagli Fabio
Maresca Vincenzo Gilberto
Marino Angela
Messina Salvatore
Patti Sebastiano
Pittera Rosaria
Raneri Guido
Saitta Lorena
Spadaro Sebastiano
Trovato Camillo Ugo
Zappalà Doriana

CANDIDATA SINDACA Giuseppina Brischetto, detta Giusi
Noi con Salvini - Lega
Assessori designati: Daniela Di Piazza, Deborah Incognito, Luciana Scandura

Brischetto Giuseppina
Arena Sergio
Ariosto Giuseppe
Bonsangue Riccardo Giovanni
Citraro Grazia Daniela
Consoli Domenico Rosario
Di Prima Gabriella
Fichera Francesco
Gangemi Agostino
Garozzo Antonino
Grasso Orazio
Greco Angela
Gulisano Rosario
Leonardi Michelangelo
Musmeci Graziella
Parlato Melinda
Pavone Mario
Ronsisvalle Rosario
Russo Alfio
Russo Rosa
Scandura Venerando
Scandurra Roberto
Sciacca Rosaria Germana
Vitale Sebastiano Giovanni


CANDIDATO SINDACO Nino Nicotra
Assessori designati: Margherita Matalone, Nino Cascio, Nino Sanfilippo, Alessandro Catalano
Civicamente

Aleppo Venturino Simona
Barbagallo Ottavia Francesca
Bella Carmelo
Burrello Anna Maria Catena
Castorina Sebastiano
Di Mauro Salvatore
Ferlito Loredana
Finocchiaro Mario
Giangreco Elenia
Grasso Marialuisa
La Spina Giovanni
Leonardi Concetto
Liggeri Giuseppe
Lombardo Salvatore
Messina Arianna
Palma Vincenzo Rosario
Panebianco Antonella Angela Savia
Piro Angelo Bruno
Pulvirenti Salvatore
Rapità Annamaria
Samuele Alessandra
Sapienza Alessandra
Valenti Tiziana
Vasta Giuseppe

Iniziativa civica – Si può fare

Aniello Roberta
Bartolone Marianna
Brischetto Alfio
Corica Margaret
D’Agostino Giuseppa
Di Bartolo Maria
Faro Mariella
Ferrara Angelo
Garufi Salvatore
Grasso Leonardo
Loria Gavino Nicola
Maccarone Salvatore
Musumeci Paolo
Palma Vittorio
Puglisi Alfio
Rumore Pagano Alessio
Scalia Tania
Scarpignato Daniele
Spalletta Angelo
Spina Sebastian
Trovato Bruno Walter Maria
Vasta Simone
Vicari Salvatore
Trovato Teresa Anna Lisa

Amiamo Aci

Belfiore Roberto
Caserta Francesca
Scandurra Rossella
Raneri Francesca
Siciliano Maria
Grasso Grazia
Finocchiaro Graziella
Bellia Giovanna
Raciti Salvatore
Arrigo Angelo
Cannavò Biagio
Palazzolo Salvatore
Spampinato Sebastiano
Grasso Michele
Barbagallo Alfio
Leonardi Emanuele

CANDIDATO SINDACO Rito Greco
Assessori designati: Daniela Ardita, Santo Leotta, Antonio Belcuore
Partito democratico

Albini Vincenzo
Brischetto Maria
Cacciato Angelo Lorenzo
Cafarella Marinella
Cannavò Laura
Costarelli Giuseppe
D'Agostino Antonello
Di Francesco Giuseppe
Grasso Simone
Lauria Vincenzo
Leotta Nelisa Margherita
Leotta Santo
Licciardello Alessandra
Licciardello Francesco
Massimino Sebastiano Andrea
Munzone Giorgio
Niosi Giuseppe
Patti Alfio Emanuele Maria
Pennisi Paolo
Puglisi Carmela Antonina
Puleo Gabriella Giuseppina
Raciti Liliana
Scandurra Sebastiano
Vitale Pietro

Acireale democratica
Adornetto Vincenzo
Ardita Venerando
Barbagallo Giovanna Tiziana
Basile Giuseppa Antonella
Bella Domenico Orazio Maria
Bonanno Francesca
Bordonaro Loredana Carmela
Coniglio Antonio
Costanzo Salvatore
Di Mauro Gaetano
Fasone Venerando
Grasso Rosaria
Messina Francesca
Pappalardo Maria Grazia
Pennisi Seby
Pietro Paolo Rosario
Pizzo Francesco
Scuderi Sebastiana
Siani Massimiliano
Sorbello Rosario
Toscano Laura

Movimento per Acireale
Bosco Gabriella Loredana
Bottino Corrado
Carrara Francesco
Castro Riccardo Gabriele
Costa Luciano
Dandolo Felice
Frizzi Orazio
Grasso Alessia
Leotta Lorenzo
Musmeci Giuseppe
Pappalardo Maria
Pennisi Anna
Postiglione Simona
Privitera Maria Teresa
Quattrocchi Andrea
Raciti Orazio
Raneri Rosario
Renna Sabrina Lucia Concetta
Rizzio Gessica
Russo Graziana
Scalia Carmelo
Scandura Paolo
Tornatore Rosario Innocenzo
Vezzosi Venera

CANDIDATO SINDACO Michele Di Re
Assessori designati: Giuseppe Esterini, Vincenzo Carbonaro, Antonella Di Paola
Viviamo Acireale

Fazzio Orazio
Calì Angelo
Chiarenza Anna
Dell’Aiera Aldo
Di Mauro Venera
Gerbino Mario
Giovinetto Vincenza Salvatrice
Grasso Salvatore
Indelicato Noemi Angela
Malli Emanuela Concetta
Messina Alfio
Oliva Alessandro
Puglisi Carmelo
Quattrocchi Antonino
Rapisarda Maurizio
Ricca Maria Federica
Sapienza Matteo
Sapuppo Carmela
Scavo Camillo
Sciacca Carmelo Ferdinando
Trovato Maria
Vento Giusi
Barbagallo Antonio
Di Malta Rosaria

Udc - Unione di centro
Grasso Camilla
Astorina Dario
Di Mauro Vincenzo
Garufi Grazia
Primavera Giuseppe
Privitera Monica Rosaria
Proietto Giuseppe
Pignataro Salvatore
Ambra Luca
Amico Alfio
Barbagallo Maria Rosa
Brischetto Giuseppe Antonino
Castorina Mariachiara
Falanca Serena
Florio Alfia Sebastiana
Garozzo Paolo
La Fata Pietro
Mammino Giuseppina Rita
Messina Giuseppe
Musmarra Valeria
Pagano Giuseppe
Pulvirenti Alfio
Pulvirenti Filippo
Sgroi Demetrio

Diventerà bellissima
Bentivegna Maria Grazia Rita
Carbonaro Vincenzo
Carbone Ketty
Della Vecchia Alessandra
Ferlito Giuseppe
Fichera Raffaele
Filetti Claudia
Finocchiaro Adriana
Grasso Domenico
Gresti Giulia
Leonardi Giuseppe
Marino Alfio Daniele
Monaco Paolo
Piazza Santa
Raciti Monia Emanuelle
Rossi Tommaso
Russo Giovanna
Scalia Rosario
Scordo Maria Pia
Tringali Giuseppina
Trovato Antonino
Vasta Tiziana

Direzione Acireale
Anelli Giuseppe
Barbagallo Maria Grazia
Calabretta Luciano
Calogero Francesco
Caruso Lucia Patrizia
Catalano Tiziana
Coco Alessandro
D’Agata Chiara
D’Anna Tiziana
Esterini Giuseppe
Ferlito Antonio
Fichera Rosanna
Gambino Angelo
Grasso Maria Grazia
Greco Francesco
Leotta Fabrizio
Litrico Pietro
Pellegrino Maria Elena
Pernice Salvatore
Piazza Loredana
Samperi Davide
Spina Fabio
Terni Mario
Zappalà Giuseppe

Più giovani Acireale
Alemanni Danilo
Barbagallo Lucio Maria
Caserta Valeria
Castro Gianluca
Cilmi Salvatore
Cucuccio Francesco
Fichera Giovanni
Finocchiaro Salvatore
Gargano Davide
Giuffrida Marinella
Grasso Francesco
Ingrascì Giulia Rosa Maria
Maugeri Giancarlo
Marchetti Andrea
Messina Roberta
Pistarà Maddalena
Platania Danilo
Rampulla Giulia
Tomarchio Desiree Domenica
Tropea Giuseppe Antonio
Trovato Chiara
Zappalà Francesco
Calì Martina
Pulvirenti Michele

Fatti avanti Acireale - Fratelli d’Italia
Calì Giuseppe
Anelli Orazio
Belfiore Clarissa Delia
Bonanno Mariella
Caffo Graziella
Cairone Nadia
Costanzo Graziella
Di Grazia Diego
Faranda Antonio Marcello
Fina Dario Francesco
Greco Angelo Fabio
Grimaldi Anna
Maesano Concettina Lilì
Marcellino Salvatore
Pappalardo Angelo
Petralia Antonino
Privitera Giuseppe
Puglisi Maria
Russo Antonio Sebastiano
Samuele Rosaria
Scalia Luciano
Sciacca Rachele
Spoto Francesca
Vasta Giovanni

Forza Italia
Barbagallo Filippo
Bella Lucia
Crimaldi Emilia
D’Ambra Francesco
Di Mauro Salvatore
Di Stefano Salvatore
Drago Vera
Ferrigno Giuseppe
Fichera Sebastiano
Grasso Melania
Leonardi Gaetano
Licciardello Salvatore
Lombardo Giuseppe
Maugeri Carla
Monaco Marcello
Patti Rosaria
Pulvirenti Valentina
Rumore Felicia
Santamaita Maria Laura
Sorace Antonino
Torrisi Giuseppe
Trovato Giulia
Venticinque Giusy
Zappalà Alfio

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×