Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Elezioni amministrative 2018 a Piedimonte Etneo
Tutte le liste e i candidati al Consiglio comunale

Nel Comune ai piedi dell'Etna a contendersi la poltrona di primo cittadino ci sono due poli opposti: Ignazio Puglisi, sindaco uscente, appoggiato dall'ala laburista del Pd e dal deputato Anthony Barbagallo; e Fina Catanzaro, ex Alleanza nazionale e oggi esponente di Diventerà bellissima

Redazione

Foto di: Francesco Vasta

Foto di: Francesco Vasta

Da una parte un fedelissimo del deputato regionale del Partito democratico Anthony Barbagallo. Dall'altra una ex Alleanza nazionale adesso transitata in Diventerà bellissima. Nel Comune di Piedimonte Etneo la sfida per la poltrona di primo cittadino se la contendono due candidati, che non potrebbero rappresentare niente di più distante l'uno dall'altra. Ignazio Puglisi, sindaco uscente, ritenta la corsa per la poltrona più importante di Piedimonte. E lo fa con il sostegno della Cgil e l'aperta ostilità dell'area dem che, invece, fa capo al re delle preferenze Luca Sammartino. A insidiare il suo posto ci pensa Fina Catanzaro, leader dell'opposizione consiliare e vice, per 15 anni, dei vecchi sindaci Pippo Cavallaro e Giuseppe Pidoto.

CANDIDATO SINDACO Ignazio Puglisi
Piedimonte Futuro in corso

Vanessa Alampi
Luigi Leva
Salvatore Russo
Carmela Vasta
Gabriele Ucciardello
Isabella Pollicina
Massimo Finocchiaro
Ilenia Zingales
Egidio Raiti
Enrichetta Pollicina
Giuseppe Pagano
Maria Alfia Nucifora

CANDIDATA SINDACA Fina Catanzaro
Forza costante - Piedimonte nel cuore

Felice Belfiore
Luca Vecchio
Maria Carmela Torrisi
Ivana Pollicina
Francesco Pagano
Isabella Lo Giudice
Sebastiano Greco
Elisa Ferrara
Francesco Coco
Fabio Monforte
Francesco Catanzaro
Michela Patanè

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si vota in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Chiamati alle urne anche cinque Capoluoghi: Catania, Messina, Siracusa, Ragusa e Trapani. Sfide importanti anche in altri 13 centri superiori ai 15mila abitanti, dove è possibile ...

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×