Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Aci Catena, accoltella moglie. 36enne ai domiciliari

Redazione

Nella nottata del 12 giugno scorso, personale delle Volanti del Commissariato di Acireale hanno arrestati il 36enne di Acicatena G.M.C., responsabile di aggressione nei confronti della di lui moglie.

La donna è giunta in ambulanza al Pronto Soccorso dell’ospedale di Acireale, con ferite da taglio all’arto superiore. La donna, accolta con la procedura d’intervento integrata prevista dal progetto “Codice Rosa”, istituito all’interno del nosocomio per le vittime di violenza, ha ricevuto assistenza medica e sostegno psicologico da personale specializzato.

I poliziotti hanno effettuato una perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione dove si era consumata l’aggressione, rinvenendo un coltello con la lama a punta, di circa 20 centimetri, sporco di sangue con il quale l’uomo aveva verosimilmente accoltellato la moglie. Dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, l’arrestato affetto da disturbo schizoaffettivo, è stato sottoposto alla misura coercitiva degli arresti domiciliari, in attesa di rito per direttissima innanzi al Giudice del Tribunale di Catania, mentre la vittima è stata dimessa dal nosocomio e accompagnata in una struttura protetta.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×