Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Gravina di Catania, si insedia la giunta del nuovo sindaco

Redazione

Si è svolta nella mattina di oggi (lunedì 18 giugno 2018) presso la sala consiliare del Comune di Gravina di Catania la cerimonia di nomina degli assessori della Giunta guidata dal sindaco Massimiliano Giammusso: «Con soddisfazione posso dire che tra i ventitrè comuni andati al voto lo scorso 10 giugno siamo i primi a formare la Giunta – ha commentato in apertura il sindaco – vengono confermati i tre assessori indicati al momento della presentazione delle liste e della consegna del programma, ovvero Rosario Condorelli, Claudio Nicolosi e Salvo Santonocito, ai quali si aggiunge Patrizia Costa che completa così la squadra di governo».

Rosario Condorelli viene nominato vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici, alle Manutenzioni, alle Espropriazioni, alla Protezione civile, alla pubblica illuminazione e verde pubblico. Patrizia Costa sarà assessore allo Sviluppo economico, al Lavoro, Tributi, Patrimonio, Gestione alloggi comunali, Commercio, Spettacolo, Sport, Turismo e Pari opportunità. Claudio Nicolosi sarà assessore alla Cultura, Istruzione, Biblioteca, Trasporti, Servizi sociali, Ufficio intercomunale legge 328/2000, servizi informativi e politiche europee. Salvo Santonocito sarà assessore all'Urbanistica, Ecologia, Servizi cimiteriali, Sanità, Anagrafe, Stato Civile, ufficio elettorale e politiche giovanili. Il sindaco trattiene per sé deleghe significative: Amministrazione generale, Bilancio, Personale, Polizia locale, Contenzioso, rapporti con le società partecipate, Università, randagismo, viabilità e rapporti con il Consiglio comunale.

(Fonte: Ufficio stampa Massimiliano Giammusso)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×