Chiudi ✖
15

Wind Jet, scongiurato il fallimento
I giudici dicono sì al concordato preventivo

Redazione

La sezione fallimentare del Tribunale di Catania ha respinto la richiesta di fallimento di Windjet, avanzata dal pubblico ministero e ha ammesso la società di Antonino Pulvirenti al concordato preventivo. A fare da garanzia per la restituzione di parte dei crediti, Pulvirenti ha messo a disposizione il capitale della holding Finaria s.p.a,  di cui è titolare. Copertura giudicata soddisfacente dal tribunale. I debiti nei confronti dei dipendenti saranno coperti nella misura del 47 per cento. Il fallimento è scongiurato dunque, ma non non è detto che la Windjet tornerà a volare.

A breve su Ctzen tutti i dettagli.