Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Aeroporto, il parcheggio abusivo in via Fontanarossa
Sac: «Segnalato al Comune, ma mancano i controlli»

Di fronte all'ingresso della stazione dei treni Fontanarossa c'è un'area, in parte delimitata da blocchi di cemento, sui quali compare una scritta: «Parcheggio a un euro». «Lì non dovrebbe essere possibile la sosta», dice a MeridioNews Nico Torrisi

Gabriele Patti

In via Fontanarossa, proprio di fronte all'ingresso della stazione dei treni, c'è un parcheggio. L'area non è segnalata come parcheggio e non ci sono neanche barriere che ne regolino l'accesso. A delimitare la zona di sosta ci sono però dei blocchi di cemento. Su uno di questi, con un pennarello rosso è stata impressa la scritta Parcheggio a un euro. Si tratta di un'area che è stata più volte oggetto di segnalazioni nelle pagine social cittadine. Ma il parcheggio abusivo è ancora lì. Con tanto di parcheggiatore. «Quanto si paga?», chiediamo a chi sembra avere la gestione dello spazio adibito ad area di sosta. «Facciamo un euro», è la risposta di chi ci accoglie indicandoci pure dove lasciare il veicolo. Una questione che i vertici di Sac e il Comune di Catania pare conoscano da tempo.

All'origine del problema c'è anche la mancanza di forze dell'ordine - vigili urbani, nello specifico - nella zona. «Abbiamo sollecitato mille volte il Comune - sostiene Torrisi, da poco riconfermato amministratore delegato della società che gestisce i servizi aeroportuali - Forse bisogna mettere la polizia municipale nelle condizioni di avere mezzi e uomini». Tra i servizi gestiti da Sac, ci sono anche i parcheggi, tutti segnalati e contraddistinti dal marchio dal bollino giallo con un aereo blu. Tutti, tranne quello di via Fontanarossa. «Quello non è un parcheggio - prosegue l'amministratore -, quell'area non è neanche prevista come parcheggio». E a guardare le carte, in effetti, l'area sarebbe al confine con il sedime aeroportuale. Ovvero l'insieme delle aree finalizzate a soddisfare le finalità pubbliche del trasporto aereo, così come individuate nel Piano di sviluppo aeroportuale (Psa). Di cui la gestione compete, appunto, a Sac. 

«Non solo non ci fa gioco ma è un'indecenza - commenta Torrisi - Più volte abbiamo segnalato la questione, pensando di prendere pure degli ausiliari del traffico che potessero formarsi al comando di polizia municipale». Ma l'intenzione è rimasta solo sulla carta. «A noi non interessa l'aspetto sanzionatorio per rimpinguare le casse, anche perché i soldi andrebbero al Comune di Catania - incalza Torrisi - ma serve per la viabilità e per ridurre il traffico veicolare».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×