Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Catania femminile, interviene Russo Morosoli
«È stata recuperata la stagione agonistica»

Dopo l'esclusione dal campionato di Serie C l'imprenditore, patron di Funivie dell'Etna, ha dato il suo sostegno economico alla squadra allenata da Peppe Scuto. «Adesso riprendiamo ad allenarci», dice il tecnico

Redazione

Il desiderio è sempre quello di avere una nuova opportunità nella vita. È il caso delle ragazze del Calcio Catania femminile, costrette ad abbandonare l’idea di giocare al calcio dopo la scomparsa della principale squadra della città. Un destino legato indissolubilmente, che le ha condotte all’esclusione dal campionato femminile di serie C e alla conseguente impossibilità di allenarsi a Torre del Grifo. È bello ritrovarle sul campo sintetico del circolo Pinea mentre provano gli schemi e palleggiano con disinvoltura. È la risposta migliore per chi ha subito la cancellazione per la sola colpa di vedere il calcio come lo sport più bello del mondo.

«L’immagine migliore resta quella del pallone che gonfia la rete – afferma in una nota stampa l’imprenditore Francesco Russo Morosoli – Nei giorni scorsi ho appreso dal mio legale dell’esclusione dal campionato del Catania femminile e della profonda delusione delle ragazze e dell’intero staff. Non si può fare finta di niente e voltare le spalle a queste giovani calciatrici. Non si tratta solo di un calcio al pallone, perché chi può, con sobrietà e grande pudore, deve preoccuparsi di offrire sostegno morale ed economico. E così ho fatto. Abbiamo recuperato la stagione agonistica e restituito loro la dignità, il sorriso e la voglia di crescere in rossazzurro».

«Siamo stati stoppati sul più bello, dopo la vittoria per 3–1 sul Matera e il successo che ci ha portato in finale nel campionato under 15». È il commento di Peppe Scuto, il mister del Catania femminile. «È stato un peccato soprattutto per le ragazze – prosegue l’allenatore - perché questo è calcio tutto cuore e passione. Oggi, finalmente, grazie all’intervento di Russo Morosoli riprendiamo ad allenarci. Ed è come se fosse una rinascita. Speriamo che questa volta sia definitiva e possa far decollare il calcio femminile a Catania. Il bello – sottolinea Scuto - è indossare i colori rossazzurri, soprattutto con un gruppo giovane che ho visto crescere e migliorare giorno dopo giorno. Avrebbe portato certamente alla salvezza del titolo perché le ragazze uscivano dal campo con i complimenti degli avversari». 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×