Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Metropolitan, conclusa l'edizione di una Stagione a 4 stelle
Alessandro Idonea dà appuntamento alla prossima edizione

La Fortuna  con l'Effe maiuscola è stato lo spettacolo che ha concluso il programma 2021/2022, che ha segnato la ripartenza dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il prossimo, si annuncia un ricco cartellone che si aprirà con Liolà

Alessia Sapienza

È calato il sipario sull’edizione 2021/2022 di Una stagione a 4 stelle Gilberto Idonea. Al Metropolitan di Catania è andato in scena La Fortuna con l’Effe maiuscola, grande classico del teatro napoletano scritto a quattro mani da Eduardo De Filippo e Armando Curcio, ultimo degli spettacoli previsti nel cartellone firmato dal direttore artistico Alessandro Idonea. 

Idonea, che ha firmato anche la regia, nei panni del protagonista Giovanni Ruoppolo ha confermato ancora una volta la sua nota bravura e, con la naturalezza che lo contraddistingue quando si trova sul palcoscenico, è riuscito a prestare voce e corpo al personaggio con l’intensità alla quale ci ha abituati in questi anni. Al suo fianco, nel ruolo della moglie, una simpaticissima Giovanna Criscuolo, un ineccepibile Bruno Torrisi in quello del notaio e un divertentissimo Salvo Disca in quello di Enricuccio. Hanno completato il cast Giuseppe Brancato (nel doppio ruolo di Vito, il marito tradito e del brigadiere), Antonella Cirrone (la portinaia Concetta), Federica Fischetti (Virginia, la sensitiva), Chiara Seminara (Amalia, la moglie infedele), Enrico Pappalardo (l'avvocato), Nino Signorello (il dottore) e Massimo Giustolisi (il barone Santino). Le scene sono state firmate da Salvatore Tropea, i costumi da Noa Prealoni e le luci da Francesco Noè. Direttore di scena è stato Emanuele Salamanca e il macchinista Aureliano Idonea.

La storia racconta le vicende del povero Giovanni Ruoppolo, uno scrivano che, sebbene colpito e amareggiato dalla vita, non rinuncia alla lotta per affermare la propria sopravvivenza. Il protagonista, pur di racimolare denaro, firma letteralmente carte false e finisce così per mettersi nei guai. La Fortuna con l’Effe maiuscola è uno spettacolo che diverte, ma che fa anche riflettere e, durante i 3 atti della pièce, tutti gli attori sul palco sono riusciti a strappare numerosi applausi a scena aperta e diverse fragorose risate. Prima dell’inizio dello spettacolo Alessandro Idonea ha tenuto il consueto saluto di benvenuto al pubblico presente in sala (tradizione ereditata dal padre Gilberto), ha ringraziato con sincerità e affetto tutti gli abbonati che in questa stagione della ripartenza dopo il covid sono tornati a teatro e ha colto l’occasione per presentare il cartellone 2022/2023 di Una stagione a 4 stelle Gilberto Idonea.

A tagliare il nastro di partenza sarà Liolà di Luigi Pirandello, grande classico del teatro siciliano, con Alessandro Idonea e Bruno Torrisi. Secondo appuntamento in programma sarà Amore sono un po' incinta di Marco Cavallaro che sarà sulla scena con Sara Valerio. Si continuerà poi con Non ci resta che…ridere di Antonio Grosso con Maria Bolignano, Francesco Procopio, Enzo Casertano e Giuseppe Cantore. Antonello Costa sarà invece il protagonista del suo spettacolo C’è Costa per te. La conclusione della stagione è affidata a Miseria e nobiltà di Eduardo Scarpetta. Protagonisti della scena saranno Alessandro Idonea, Giovanna Criscuolo e Vincenzo Volo. Fuori abbonamento è anche previsto un omaggio a Giovanni Verga nel centenario della morte: Cavalleria rusticana. Sul palco in compagnia del direttore artistico Alessandro Idonea ci sarà anche Carmelo Caccamo. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×