Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Librino, si costituisce uomo 68enne che ha sparato 
Il movente potrebbe essere una lite tra vicini di casa

A premere il grilletto è stato R.P, che vive al civico 3 di viale Biagio Pecorino. Vittima un uomo di 65 anni, finito al Pronto soccorso dell'ospedale San Marco e dimesso dopo qualche ora

Dario De Luca

Una lite condominiale tra vicini. Potrebbe essere questo il movente della sparatoria registrata ieri mattina nel quartiere Librino, al civico 3 di viale Biagio Pecorino. A premere il grilletto, secondo quanto appreso da MeridioNews, sarebbe stato un uomo, R.P. Quest'ultimo, sposato e con una figlia, si è costituito alle forze dell'ordine. La vittima, M.S.,  era rimasta ferita alle gambe e nel pomeriggio di ieri ha lasciato il Pronto soccorso del vicino ospedale San Marco. A occuparsi delle indagini sono stati gli agenti di polizia. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×