Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Calcio Catania, la squadra è stata ammessa in serie D 
Comunicazione arriva nel giorno del nuovo allenatore

I rossazzurri partiranno dall'Interregionale «in sovrannumero». L'annuncio è arrivato  da parte del presidente della Figc d'intesa con quello della Lega nazionale dilettanti. Gli adempimenti dovranno essere completati entro il 5 agosto

Redazione

Foto di: calcio catania su Facebook

Foto di: calcio catania su Facebook

Il Calcio Catania è ammesso in serie D «in sovrannumero». Per i rossazzurri, il cui titolo sportivo è stato assegnato all'imprenditore Ross Pelligra - italiano, di origini siciliane - comincia l'avventura dal torneo Interregionale. A dare l'ufficialità sono stati il presidente della Figc d'intesa con quello della Lega nazionale dilettanti, a condizione che adempia entro il 5 agosto alle prescrizioni previste dal dipartimento per l'iscrizione al campionato. Il Catania, dichiarato fallito nel dicembre scorso mentre giocava in serie C, era stato in esercizio provvisorio fino ad aprile quando il tribunale lo aveva chiuso, inducendo la Figc alla revoca dall'affiliazione. 

Dopo aver rilevato il titolo sportivo a giugno, Pelligra e il suo entourage stamane hanno annunciato il neoallenatore Giovanni Ferraro, ex tecnico del Giugliano, vittorioso nel girone G della serie D. «È emozionante allenare una piazza prestigiosa come Catania - ha dichiarato Ferraro - Dobbiamo lavorare con voglia, umiltà e sacrifici, consapevoli di essere in Serie D. Giocheremo nel massimo rispetto di tutte le squadre, ma per vincere».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×