Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

«La partita Catania-Atalanta era truccata»
Denuncia di Federbet al Parlamento europeo

La Federazione europea di operatori del settore scommesse ha presentato oggi a Bruxelles il rapporto sulla stagione appena conclusa che denuncia la combine di 110 partite in tutta Europa. Tra queste c'è quella dei rossazzurri nell'ultima giornata di campionato, finita 2 a 1. Risultato che soddisfa l'enorme flusso di denaro scommesso sulla vittoria del Catania, l'over 2. 5 e la combinazione 1 e gol. «Abbiamo riscontrato tentativi di giocate dieci volte superiore alla media dei match della stessa giornata», spiega il segretario Francesco Baranca

Redazione

Il risultato della partita Catania-Atalanta dello scorso 18 maggio sarebbe frutto di una combine legata al calcio scommesse. La denuncia arriva da una fonte autorevole, la Federbet, Federazione europea di operatori del settore scommesse che ha come obiettivo il contrasto al match-fixing, in un luogo altrettanto importante, il Parlamento europeo. Nel rapporto illustrato oggi a Bruxelles sulla stagione 2013/2014 - documentato sul sito dell'Espresso - si pone l'attenzione su 110 partite, prese a campione nei campionati di tutta Europa, che sarebbero state truccate. Accuse specifiche che si basano sui strani e imponenti flussi di denaro su determinati risultati. Nel caso del match casalingo del Catania contro la squadra di Bergamo, finito 2 a 1 per i rossazzurri, le scommesse si sarebbero concentrate sull'1 (vittoria del Catania), l'over 2,5 (tre o più gol in totale), e la combinazione 1 e gol (marcature di entrambe le squadre).

«Prima della partita - ha spiegato Francesco Baranca, segretario della Federbet - bookmaker a noi affiliati hanno segnalato movimenti particolarmente strani, flussi di giocate da parte di persone che andavano nelle agenzie con quantità di denaro elevate, si contavano centinaia di migliaia di euro giocati sull'1, sull'over 2.5, sull'1 e goal. E poi giocavano la specialità Combo (la concomitanza di due previsioni). Alla fine abbiamo riscontrato tentativi di giocate dieci volte superiore alla media delle partite della stessa giornata». Il risultato finale, 2 a 1, soddisfa tutte le combinazioni giocate in maniera anomala. Inoltre, il rapporto sottolinea che l'enorme flusso di scommesse non viene da Singapore, sede internazionale delle scommesse sportive su cui hanno indagato negli anni scorsi le Procure di Cremona, Bari e Napoli. «Non c'è stato movimento sul mercato asiatico o sugli altri mercati europei, la combine è stata fatta in casa, in Italia», conclude Baranca.

La vittoria del Catania fu inutile. La partita era infatti l'ultima del campionato ed i rossazzurri erano già matematicamente retrocessi in serie B.

 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×