Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Proteggiamo il pianeta con uno scatto
L'iniziativa della Banca del tempo di Catania

C'è tempo fino a domenica 29 per partecipare al concorso fotografico. «Lo scopo principale - spiegano gli organizzatori - è quello di cogliere, attraverso le immagini, i modi con cui, rispettando e recuperando il nostro ambiente, possiamo proteggere il pianeta da inquinamento, spreco delle risorse, deturpazione del paesaggio, incuria del patrimonio artistico»

Redazione

«Proteggiamo il pianeta». È questo il tema scelto dalla Banca del tempo di Catania per la seconda edizione del concorso fotografico indetto dall'associazione che si occupa dello scambio gratuito di tempo. «Lo scopo principale - spiegano gli organizzatori - è quello di cogliere, attraverso le immagini fotografiche, i modi con cui, rispettando e recuperando il nostro ambiente, possiamo proteggere il pianeta da inquinamento, spreco delle risorse, estinzione delle specificità locali, deturpazione del paesaggio, incuria del patrimonio artistico». 

Il contest - che ha ottenuto il patrocinio della Provincia, dell’ateneo, dell’associazione nazionale e del coordinamento regionale banche del tempo - prevede una quota di partecipazione di 15 euro e due categorie di premi. Uno assegnato da una giuria tecnica - composta da tre esperti del settore esterni all'associazione - e uno dalla giuria popolare composta dagli stessi partecipanti e dal pubblico. Sono molti i temi suggeriti per poter fungere da soggetto degli scatti: «Andare in bici, utilizzare mezzi pubblici; acquistare ai mercati rionali prodotti locali, stagionali e coltivati in modo naturale; attuare la raccolta differenziata e il compostaggio dei rifiuti organici; risparmiare energia», elencano i membri della Banca del tempo. Che cercano «esempi di modi attraverso i quali, a livello personale, di gruppo, di associazione, o di pubblica amministrazione, ciascun soggetto può contribuire a proteggere la propria salute, il benessere del proprio ambiente e la sopravvivenza del pianeta». 

Il premio della giuria tecnica consiste in un buono acquisto per un negozio di elettronica del valore di 300 euro. I file dovranno essere inviati, entro la mezzanotte del 29 marzo 2015. La premiazione avverrà durante un evento tra il 6 e il 7 giugno durante il quale tutte le immagini saranno esposte. La prima edizione del concorso ha visto la partecipazione di 50 foto scattate da dilettanti provenienti da tutta Italia. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.