Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Carovana antimafie, presentate tappe etnee
«L'obiettivo è di riportare le periferie al centro»

L'evento coinvolgerà i quartieri di San Cristoforo, San Giovanni Galermo, Trappeto nord e San Berillo vecchio. A presentarlo, questa mattina, i rappresentanti di Arci Catania e Libera con i segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil. «Ci sono realtà che hanno rotto con l'oppressione mafiosa», spiega Dario Pruiti

Redazione

Quattro periferie di Catania come tappe della Carovana internazionale antimafie che raggiungerà giovedì prossimo il capoluogo etneo. Si tratta dei quartieri di San Cristoforo, San Giovanni Galermo, Trappeto nord e San Berillo vecchio. L'evento è stato presentato da Dario Pruiti, presidente di Arci Catania, Renato Camarda, componente del direttivo provinciale di Libera, e dai segretari provinciali di Cgil, Cisl, Uil Giacomo Rota, Rosaria Rotolo e Fortunato Parisi.

Aprendo la conferenza stampa nella sala Uil in via Sangiuliano, il presidente dell'Arci Dario Pruiti dichiara: «Quest'anno riportiamo le periferie al centro raccogliendo le testimonianze di realtà che hanno saputo rompere i sistemi di oppressione culturale e mafiosa. Per questa ragione Arci ha proposto che la carovana incroci a Catania l'esperienza di San Berillo, un quartiere che nasconde un meraviglioso dinamismo culturale, vero emblema di periferia al centro».

Tra i passaggi particolarmente significatavi uno sarà quello in piazza Beppe Montana a Trappeto Nord. Intitolata al commissario ucciso dalla mafia il 28 luglio 1985. «Si tratta di una delle zone più difficili della nostra città dove c'è anche la presenza di una fiorente attività di spaccio  - spiega Renato Camarda a MeridioNews -. Sarà un importante momento nella lotta contro l'illegalità - prosegue -, per la riqualificazione delle periferie. Ci sarà una presentazione del fratello, Dario Montana, e poi le associazioni di quartiere si occuperanno dell'animazione con i bambini».

Per i segretari provinciali dei sindacati confederali le tappe della Carovana rappresentano la volontà di portare in primo piano le periferie. «Sono rappresentative di una realtà in cui convivono molteplici aspetti di vita - sottolineano Cgil, Cisl e Uil in una nota congiunta - dove l’illegalità si pratica alla luce del sole e dov'è facile reperire la manovalanza per ogni genere di attività e lavoro nero. Nello stesso tempo, però, in queste periferie i cittadini onesti e le istituzioni, prime tra tutte le scuole e le associazioni, da anni hanno rappresentato un forte presidio di legalità, portando alla luce quelle buone prassi che hanno costituito una vera e propria resistenza».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×