Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Eventi catanesi nel primo week-end d'autunno
Bandiere rosse ad Adrano, oro verde a Bronte

È finita l'estate ma il calendario delle cose da fare nel fine settimana catanese resta pieno. Al teatro antico di Taormina sarà protagonista il balletto. Orchestre e cori polifonici al castello Ursino e al cortile Platamone. Tra gli appuntamenti anche la festa comunista e la sagra del pistacchio

Marco Di Mauro

Foto di: Leandro Perrotta

Foto di: Leandro Perrotta

È finita l'estate ma il calendario delle cose da fare nel fine settimana catanese resta pieno. Incontri culturali, passeggiate all'interno di luoghi più suggestivi per le bellezze architettoniche offerte, ma pure sport e balletto. Oltre alle immancabili sagre che animano i centri che si trovano attorno all'Etna. 

Sabato alle 19, al castello Ursino, per il cartellone Classica e dintorni sarà in scena il trio Eukelos insieme a Giovanni Seneca. Ingresso a pagamento. Lo stesso giorno al cortile Platamone, alle 21, si terrà il concerto di una cover band dei Genesis, dal titolo La musica, il teatro, la leggenda. Ingresso a pagamento. Domenica al castello Ursino, alle 21, si esibirà il coro polifonico Sturm und Drang e l'Orchestra da camera l'Estro armonico. Entrata libera. 

Al campo sportivo San Teodoro di Librino sabato è la festa del club di rugby Briganti. Alle 16 presentazione della squadra con un incontro amichevole contro la formazione under 18. Alle 20.30 terzo tempo con aperitivo e Spaghettata del Brigante. Conclusione con un dj set. «Ambiente & musica, arte, sport, giochi e molto altro». Pedara presenta con queste parole la manifestazione Rigenera 2015. Prevista sabato all'interno del parco Angelo D'Arrigo, dalle ore 18. Ingresso 5 euro (gratuito per under 10). Sul palco si esibiranno le band: Swingrowers, Bundamove, Baciamolemani, Liberadante, Babil On Suite insieme alla Scuola Popolare Sambazita e i Nigga Radio, che hanno partecipato anche alla più recente edizione del concerto del primo maggio a Roma. Luci e Ombre al Monastero: i percorsi guidati in veste notturna. L'evento si svolgerà venerdì al Monastero dei Benedettini di Catania, dalle 20:30 alle 23:30. È necessaria la prenotazione.

In prima mondiale, al teatro antico di Taormina, sabato andrà in scena Pastorale. Con la partecipazione del balletto del teatro nazionale di Belgrado, dell'ensemble di danza del teatro Vittorio Emanuele e dell'orchestra del medesimo teatro. Inizio spettacolo alle 21. A Catania, alle 19.30, la Chiesa della Badia di Sant’Agata presenta, in collaborazione con l’Associazione Etna ’ngeniousa, un nuovo appuntamento della rassegna Terrazza Barocca. Dal titolo Storie di emigrazione. «Se migrare in cerca di una vita migliore è un bisogno insito nell'uomo, lo è altrettanto il comunicare». Ingresso a pagamento. Lo stesso giorno, ad Acireale, alle ore 20.30, presso il Teatro Paolo Vasta debutta Altrove – Varietà per ogni età. Scritto e diretto da Massimiliano Perrotta, lo spettacolo vede in scena gli attori Orazio Alba, Claudia Amendola, Chiara Condrò, Margherita Patti, Roberto Pensa, Santo Santonocito e la partecipazione di un gruppo di talenti locali (giovani, migranti, anziani).Il varietà propone una galleria di sketch, monologhi, atti minimi sui temi dell'alterità, dell'evasione, del sogno. Ingresso gratuito. 

Il partito comunista Sicilia organizza fino a domenica la prima Festa Comunista regionale che si svolgerà alla Casa del Popolo Rosano e Maccarrone di Adrano, in via V.Emanuele 279. Nel programma sono previsti dibattiti su tematiche, quali l’immigrazione e le guerre, poi cene sociali, proiezione di documentari, musica, concerti e dj-set. Sabato coinciderà con la Giornata Nazionale perAmore, perABIO, acronimo di associazione per il bambino in ospedale. In provincia di Catania sarà possibile incontrare i volontari di ABIO-Catania (presso Corso Italia, angolo via Pasubio, centro commerciale Katanè, centro commerciale Etnapolis e IKEA) e di ABIO-Caltagirone (in Piazza Bellini). Per tutta la giornata, ai bambini saranno dedicati palloncini, giochi, sorrisi: una vera e propria festa dedicata alla solidarietà e al volontariato.

Inizia il 25 settembre, a Bronte, la Sagra del pistacchio. Il centro della cittadina pedemontana si trasformerà nella vetrina dell'Oro verde d.o.p. siciliano. Ultimi giorni per la Fiera di Settembre a Paternò, che si svolge ogni anno nella villa Moncada, e raccoglie artigiani, commercianti e agricoltori. A Pennisi, frazione di Acireale, c'è la Festa del Contadino. Sabato e domenica saranno promossi i prodotti del luogo, con stand espositivi e degustazioni. Sfileranno pure i carretti siciliani. Trekking, Musica e sapori a Belpasso. Il Cai organizza domenica A festa da muntagna. A Santa Venerina viene rinnovato l'appuntato con EnoEtna. Sabato e domenica mostra-mercato dei prodotti tipici agroalimentari e dell'artigianato.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×