Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

A Salamanca si parla siciliano

E’ stata istituita nell’Università spagnola “Cattedra Sicilia”, un’iniziativa volta a divulgare la cultura della nostra isola ma anche a promuovere gli scambi culturali e le cooperazioni istituzionali ed economiche italo-spagnole

Nasce nell'antica e prestigiosa Università di Salamanca in Spagna, una Cattedra di Cultura Siciliana.“Cattedra Sicilia”, questo il nome dell'iniziativa, si propone l'obiettivo di promuovere e diffondere in terra iberica il patrimonio culturale e letterario siciliano, attraverso lo studio di autori come Pirandello, Sciascia, Martoglio, Brancati, Vittorini e Camilleri.   Questa nuova realtà si deve al lavoro sinergico di studiosi italiani e spagnoli. Creatori dell'iniziativa sono, infatti, Enzo Zappulla, presidente dell'Istituto di Studi di Storia dello Spettacolo Siciliano, e Sarah Zappulla Muscarà, cattedratica di Letteratura Italiana all'Università di Catania, entrambi impegnati da tempo nella diffusione e nella valorizzazione della cultura siciliana al di fuori dell'isola. Sul versante spagnolo il progetto “Cattedra Sicilia” è stato patrocinato dall'illustre italianista Vincente Gònzalez Martìn, e cui ne è stata affidata la direzione.   Firmatari della convenzione sono il rettore dell'Università di Salamanca Josè Ramòn Alons, l'ambasciatore d'Italia in Spagna Pasquale Terracciano, il direttore dell'Istituto Italiano di Cultura di Madrid Giuseppe Di Lella, la vice presidente della Sociedad Española de Italianistas Marìa Dolores Valencia Miròn e il presidente della Fondazione del Banco di Sicilia e rettore dell'Università IULM di Milano Gianni Puglisi.   Cattedra Sicilia è un progetto che comprende un programma variegato: mostre, cataloghi, pubblicazioni bilingue, convegni e seminari volti a divulgare la cultura siciliana non solo a livello linguistico e letterario, ma in tutti i suoi molteplici aspetti: dalla letteratura al teatro, dal cinema alla gastronomia, dall'economia alla storia. Si prospettano anche iniziative commerciali, educative ed economiche e anche la possibilità di ricerche comuni in campo medico.   Saranno inoltre istituite borse di studio per gli studenti spagnoli, volte a consolidare la (già molto forte) tradizione di scambi culturali tra Italia e Spagna, e saranno promosse ulteriori iniziative per favorire ed incrementare l'insegnamento e la ricerca nell'ambito della cultura isolana.   Una tra le iniziative di prossima realizzazione sarà “Dalla Sicilia all'Europa. L'Italia di Vitaliano Brancati”, una mostra itinerante dedicata al celebre scrittore siciliano, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali in collaborazione con l'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e curata da Anna Maria Andreoli e Franca de Leo.   E' stato inoltre lanciato un programma di traduzioni per ampliare la conoscenza degli autori siciliani in Spagna. Si comincia con “Stefano Pirandello. Tutto il teatro”, la traduzione dell'opera completa del figlio del grande scrittore agrigentino, racchiusa in tre volumi curati da Sarah Zappulla Muscarà ed Enzo Zappulla ed editi dalla Bompiani.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews