Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Milo, il centro medico no profit contro la cecità
«Prevenzione anche per le famiglie disagiate»

Il professore universitario Massimiliano Salfi combatte con la malattia alla vista delle sue due figlie. Per aiutarle ha iniziato a sviluppare l'innovativo progetto informatico vEyes, che punta a rendere autosufficienti i non vedenti. La sua onlus adesso apre il primo polo di ricerca

Francesco Vasta

Foto di: Francesco Vasta

Foto di: Francesco Vasta

Con un esame medico «banale» - per costi e strumentazione richiesta – un gran numero di bambini potrebbe essere salvato da cecità parziale o totale. Eppure la prova del riflesso rosso non figura tra gli screening obbligatori in fase neonatale previsti dal sistema sanitario nazionale. Un test che consente - rilevando l’eventuale assenza negli occhi del bimbo di quel tanto familiare effetto occhi rossi che spesso ci ritroviamo sulle foto di tutti i giorni scattate con il flash - "di riconoscere per tempo e curare patologie oculari come la cataratta congenita o il retinoblastoma. Malattie gravi e col tempo incurabili senza la diagnosi precoce, che cambiano la vita di intere famiglie, ritrovatesi alle prese con problemi che non appartengono alla quotidianità della maggioranza delle persone. Nasce anche per rispondere a disfunzioni come questa il nuovo centro no profit vEyes land che, per un triennio, darà nuova vita alla suggestiva villa Zappalà di Fornazzo, storica casa di comunità e villeggiatura delle Figlie della carità di san Vincenzo de' Paoli

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×