Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Ballottaggi 2017, l'affluenza è al 48,72 per cento
Tra Scordia e Palagonia poco più di 15mila votanti

Francesco Barchitta contro Maria Contarino, e Valerio Marletta contro Salvatore Astuti. Sono i faccia a faccia di questa seconda tornata di votazioni per le elezioni dei sindaci nei due vicini Comuni del Calatino. Rispetto al primo turno, quello dell'11 giugno, l'affluenza è scesa del 12,85 per cento

Redazione

In provincia di Catania i ballottaggi si sono rivelati sottotono. Con il 48,72 per cento complessivo dei votanti che sono andati alle urne, nel Catanese non si è neanche superata la soglia del 50 per cento. Non un numero vincolante, però indicativo dei movimenti dell'elettorato. Al primo turno, nei due Comuni interessati dalle sfide a due - Scordia e Palagonia - la percentuale di aventi diritto era al 61,57 per cento. Il 12,85 per cento in più di quanti hanno espresso la loro preferenza per scegliere tra i quattro candidati che, l'11 giugno 2017, non avevano superato il 40 per cento delle preferenze.

A Scordia in questa domenica 25 giugno sono andati a votare il 43,83 per cento degli elettori, vale a dire 7.032 persone. È il dato definitivo, elaborato dall'ufficio elettorale del Comune scordiense, che si ricava da questi ballottaggi 2017. Rispetto al primo turno, c'è stato un calo del 15,97 per cento di cittadini che hanno scelto di andare alle urne. Nella città dell'arancia rossa di Sicilia il ballottaggio vede contrapporsi Francesco Barchitta (con due liste a suo sostegno) e Maria Contarino (MoVimento 5 stelle). 

A Palagonia, invece, l'affluenza supera il 50 per cento. Di preciso, si sono presentati alle urne il 53,73 per cento dei votanti (cioè 8.412 persone), con una differenza (in negativo) del 9,64 per cento degli aventi diritto. Gli elettori, in totale, erano 15.656. Nel Comune calatino la sfida è tra Valerio Marletta, sindaco uscente di sinistra - sostenuto anche da una fetta del Partito democratico - e Salvatore Astuti, ex vicesindaco della giunta di Francesco Calanducci, il primo cittadino autonomista che ha preceduto Marletta.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews