Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Randazzo, a fuoco passerella di legno per disabili
Incendio doloso nella zona verde del lago Gurrida

Il rogo si è sviluppato domenica sera nell'azienda agricola che prende il nome dallo specchio d'acqua. Il sentiero di assi era stato costruito dall'Ente Parco dell'Etna per permettere la fruizione dell'area anche ai diversamente abili ed era ormai in abbandono. Pare sicuro che le fiamme siano state appiccate. Guarda le foto

Redazione

Brutto episodio, domenica sera, all’interno dell’azienda agricola Gurrida in territorio di Randazzo. Parte di una passerella in legno, costruita anni fa dall’Ente Parco dell’Etna, per permettere ai disabili di arrivare al lago Gurrida è stata incendiata, con l’intervento dei vigili del fuoco di Maletto che ha scongiurato la totale distruzione della passerella. L’allarme è scattato intorno alle 22, quando dei gitanti hanno visto le fiamme alzarsi vicino alle case dell’azienda. Preoccupati, hanno allertato il 115, che ha inviato sul posto la squadra di Maletto. 

I pompieri, giunti in loco, hanno dovuto forzare il cancello per potere accedere allo spazio interessato dal rogo e spegnere la parte di passerella avvolta dalle fiamme. Il legno secco e stagionato non ha certo reso facile il loro lavoro, ma alla fine gli uomini dei pompieri sono riusciti a evitare il propagarsi delle fiamme. Le prime indagini, condotte dai vigili del fuoco e dai carabinieri di Randazzo, hanno subito evidenziato che l’origine dell’incendio era dolosa. L’erba verde e le fiamme localizzate solo sulla passerella in legno facevano capire che le assi erano state incendiate appositamente

Qualche anno fa, in tanti andavano a vedere il lago. Ora il sentiero è avvolto da rovi che rendono difficile il passaggio, la stessa passerella, oltre ad avere assi rotte e parti pericolanti, in alcuni tratti è invasa da sterpaglie che impediscono completamente il passaggio. Un episodio anomalo, che segue l’incendio di un magazzino avvenuto qualche mese fa: una escalation di atti criminali nel territorio di Randazzo su cui indagano i carabinieri.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews