Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Etna, salvato un cercatore di funghi disperso
Un 46enne di Aci Catena ritrovato dopo ore

L'uomo si è smarrito a Cavasecca, in territorio del Comune di Zafferana Etnea, a circa 920 metri sul livello del mare. Dopo che l'area di intervento è stata circoscritta con l'elicottero, i soccorritori - aiutati dall'unità cinofila - sono andati in perlustrazione tra i boschi. Lo hanno recuperato alle 22.15. Guarda foto e video

Redazione

Cercava funghi sull'Etna, ma si è smarrito a Cavasecca, in territorio del Comune di Zafferana Etnea, a circa 920 metri sul livello del mare. I militari del soccorso alpino della guardia di finanza di Nicolosi, nella tarda serata di ieri, hanno recuperato e salvato un uomo di 46 anni residente ad Aci Catena, che si era perso sul vulcano. Assieme all'unità cinofila, ai vigili del fuoco, al corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico e agli agenti del corpo forestale regionale, i militari hanno iniziato le ricerche alle 18 di ieri.

Prima l'elicottero ha circoscritto la zona di intervento, poi la perlustrazione tra i boschi, in una giornata di pioggia e nebbia. Solo intorno alle 22.15 il 46enne è stato raggiunto, legato ai soccorritori con le corde e salvato. Un'ora dopo, l'uomo è arrivato in località Piano dell'acqua, dove aveva lasciato la sua automobile, ed è tornato a casa. 

«In questo periodo - scrivono i finanzieri in una nota stampa - i soccorritori sono chiamati a effettuare numerosi interventi nei confronti di persone che si addentrano imprudentemente nelle aree boschive del vulcano alla ricerca di funghi, senza le necessarie precauzioni di sicurezza». Come l'abbigliamento tecnico necessario per affrontare il terreno e il freddo, gli strumenti di segnalazione notturna e il gps. Oltre che, prima ancora, l'abitudine di informare i familiari sul luogo in cui ci si dirigerà.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Elezioni comunali 2018 in Sicilia

Il 10 giugno 2018 si è votato in 132 Comuni in tutta l'Isola per eleggere nuovi sindaci e consigli comunali. Il percorso di avvicinamento e il nuovo volto delle amministrazioni. Speciali amministrative 2018

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×