Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

L'altro lato di Lampedusa
Un'estate da dimenticare

Mentre continuano gli sbarchi di migranti, per il turismo dell'isola è tempo di bilanci. Affluenza ai minimi, cattiva pubblicità e aiuti agli operatori del settore che tardano ad arrivare

Nelly Gennuso

Negozi vuoti. Bar, ristoranti e alberghi deserti. Solo qualche turista che passeggia per le vie del centro completamente vuote. È così che abbiamo lasciato Lampedusa in primavera ed è così che la ritroviamo in chiusura della stagione turistica estiva. E mentre continuano ad arrivare carrette del mare gremite di migranti – 15 tunisini nel pomeriggio di lunedì e 98 nella notte – i commercianti dell'isola si sfogano.

«L'estate qui a Lampedusa si è conclusa male. L'affluenza di turisti è stata misera perché è stata fatta una cattiva pubblicità alla nostra isola dopo l'invasione di immigrati avvenuta a febbraio» sbotta Michele mentre sistema il pesce fresco sul bancone espositivo del suo ristorante.  «Tutti hanno remato contro di noi. Come se non bastasse, fino a dieci giorni fa, ci sono stati anche dei controlli in tutti i ristoranti per licenze a autorizzazioni. Infine, molti ristoratori ancora aspettano soldi dagli enti convenzionati durante il parapiglia di febbraio. Conosco persone che ci hanno rimesso più di diecimila euro. Oltre il danno, anche la beffa!», continua Michele. Allo stesso modo la pensa Anna, barista. «Ma quali aiuti e aiuti. Non ci sono turisti. Non vede com'è vuoto il bar?». E Renato, albergatore. «È stato l'anno più brutto della mia attività».

 

 

[Foto di Nicola Licata]

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews