Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Bianco e i candidati della lista alla recita scolastica
Preside dal palco: «Ha fatto tanto, continuerà a fare»

Il primo cittadino ha presenziato alla Sauro-Giovanni XXIII. Con lui anche l'assessora uscente Maria Ausilia Mastrandrea, in corsa con Primavera per Catania, e gli aspiranti bis-consiglieri Lanfranco Zappalà, Mario Crocitti e Maria Grazia Felicioli. Sul palco, a presentare, Mario Giunta, in corsa alla circoscrizione. Guarda il video 

Dario De Luca

«Fa e ha fatto tanto per la nostra città, e ancora continuerà a fare. Ne sono certa, sicura e convinta». A tirare la volata elettorale al sindaco uscente Enzo Bianco è la professoressa Francesca Condorelli, preside dell'istituto comprensivo Sauro-Giovanni XXIII. Lo fa dal palco dello spettacolo che ieri pomeriggio ha ufficialmente sancito la fine dall'anno scolastico dell'istituto di via Torquato Tasso, a Nesima. La dirigente prende la parola all'interno di un auditorium strapieno di genitori e parenti dei giovani allievi. Accanto a lei, a presentare l'evento, c'è Mario Giunta, candidato della lista Con Bianco per Catania alla quinta circoscrizione. Quella che comprende i quartieri Nesima, San Nullo, viale Mario Rapisardi, San Leone e Monte Po. Il sindaco si fa attendere e prima del suo arrivo la scena è tutta dei bambini. C'è chi balla sulle note della musica classica e chi, con costume tradizionale d'ordinanza, danza i balli tipici della Sicilia e intona poesie, rigorosamente in dialetto. Poco dopo le 17 arriva Bianco. Con lui gli uomini della scorta e il vicesegretario regionale del Partito democratico Francesco Marano

Il sindaco si accomoda in prima fila accanto alla professoressa Condorelli e all'assessora alla pubblica istruzione Maria Ausilia Mastrandrea, candidata con Primavera per Catania. Gli ospiti però sono anche altri, tutti seduti in prima fila, e ad annunciarli è sempre la dirigente quando prende la parola sul palco: «I consiglieri Crocitti, Lanfranco Zappalà e la vicepresidente della quinta municipalità Maria Grazia Felicioli». Tutti in corsa per la prossima tornata amministrativa. Mario Crocitti, consigliere comunale uscente, ritenta con Con Bianco per Catania. Stessa lista anche per Zappalà, eletto nel 2013 e secondo dei votati sotto l'effige del Partito democratico. Infine Felicioli che dalla circoscrizione questa volta proverà il grande salto in Consiglio comunale. La lista? Anche lei Con Bianco per Catania

Dopo l'annuncio sul palco sale il sindaco. La temperatura all'interno dell'auditorium, inaugurato nel 2004 dall'ex prima cittadino Umberto Scapagnini, è rovente. L'ex ministro però, contrariamente alla dirigente, non fa nessun riferimento diretto al voto. «Volevo semplicemente fare un breve intervento di saluto e apprezzamento a questo scuola, di cui dovete essere orgogliosi perché ha una grande tradizione nella nostra città», comincia Bianco. Il discorso a genitori e bambini prosegue: «Una scuola fantastica in un quartiere vivo e vitale. Quando la dirigente mi ha detto che sono bambini della scuola dell'infanzia le ho detto: "Non è possibile". Questa scuola in questi anni ha preso il volo e adesso è una delle più importanti della nostra città». Dopo i ringraziamenti di rito c'è spazio anche per un dono: una targa ricordo dello spettacolo di fine anno. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews