Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Elezioni amministrative 2018 a Randazzo, gli eletti
Sgroi è sindaco, la mappa del Consiglio comunale

Dopo l'esperienza come inquilino del senato cittadino l'imprenditore agricolo 48enne raggiungerà la poltrona più alta del municipio. La sua maggioranza sarà composta da undici candidati. Per la minoranza, guidata da Nino Grillo, ci sarà un ruolo nella minoranza

Redazione

Foto di: Wikipedia

Foto di: Wikipedia

Francesco Sgroi è stato eletto sindaco del Comune di Randazzo. Imprenditore agricolo, 48 anni, ha collezionato il 36,13 per cento dei voti pari a 2521 preferenze. Dietro di lui Nino Grillo, 30,45 per cento equivalenti a 2125 preferenze. Niente da fare per il Movimento 5 stelle che candidava Nuccio Mollica. L'esponente pentastellato ha raccolto il 10,99 per cento. Poco più avanti, 22,43 per cento, il civico Francesco Lanza. Per lui dalle urne 22,43 per cento pari a 1565 preferenze. Per Sgroi è una sorta di ritorno in municipio, essendo stato consigliere comunale durante tre legislature, oltre a essere stato presidente del senato cittadino. I suoi assessori saranno Antonio Salanitri, Maria Mancuso e Giuseppe Gullotto. 

La composizione del Consiglio comunale

Consiglieri di maggioranza

Insieme per Randazzo
Maria Giardina Enrichetta (453 voti)
Alfio Pillera (432 voti)
Maria Rita Proietto (393 voti)
Giuseppe Gullotto (376 voti)
Maria Rita Carmelita Padalino (323 voti)
Carmelo Scalisi (318 voti)
Alfio Ragaglia (301 voti)
Chiara Petrina (299 voti)
Giuseppe Lo Castro (199 voti)
Marco Crimi (198 voti)
Alessia Bordonaro (190 voti)

Consiglieri di minoranza

Nino Grillo (eletto in quanto secondo candidato sindaco in ordine di preferenze)

Vivere Randazzo
Gianluca Anzalone (329 voti)
Vincenzo Ceraulo (328 voti)
Sara Sindoni (243 voti)
Carmela Caggegi (240 voti)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×