Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Via Etnea cinguetta
Foto, meteo, traffico. Ma anche denuncia

I membri del consorzio Centro commerciale naturale Etnea hanno creato su Twitter un profilo particolare. @viaetneacatania raccoglie informazioni per quanti vogliono fare un giro nel salotto buono della città, ma denuncia anche abusivismo, abbandono e degrado

Carmen Valisano

«Dopo la burrasca di ieri splende il sole su via #Etnea. Traffico fluido ma strisce blu via Cimarosa già tutte occupate». Via Etnea, il salotto buono della città, sbarca su Twitter con il nome @viaetneacatania. E lo fa con dei messaggi di servizio, innanzitutto. La situazione del traffico, lo stato dei parcheggi - con tanto di foto degli stalli ancora liberi -, il meteo. Ma anche notizie retwittate dai giornali e informazioni utili, come quelle che regolano i saldi appena iniziati. Non mancano anche le denunce: «#vandali #graffiti un regalo di fine anno: ancora vandalizzata la scalinata monumentale di largo Paisiello. Psicologo e lavori forzati!» si legge in un tweet del 31 dicembre. E ci si chiede quando finiranno i lavori a ridosso della villa Bellini: «L'ormai storica gabbia di via Cimarosa: non sarà un'installazione artistica incompiuta e... non lo sappiamo?».

A curare il profilo sono i membri del consorzio che raccoglie i commercianti del centro catanese, il Centro commerciale naturale Etnea. Pasticceri, gioiellieri, venditori di camicie o commercianti di prodotti equo solidali. Sono loro che da un anno circa hanno aperto anche un profilo su Facebook che raccoglie foto di eventi e manifestazioni, ma anche le riflessioni sul numero spropositato di centri commerciali della provincia di Catania, sull'abusivismo e sulla microcriminalità. «Il profilo su Twitter lo abbiamo aperto da poco, stiamo facendo dei test per allargare la comunicazione» spiega Domenico Ferraguto, titolare di una gioielleria e presidente del Consorzio. «Principalmente sono io a occuparmene, ma la gestione - continua - è condivisa con i membri del direttivo».

«E' ancora presto per avere un feedback, per pubblicizzare il nuovo account stiamo rilanciando i tweet anche su Facebook». E' proprio la pagina sul social network di Mark Zuckerberg quella più consolidata, ma l'intento non è quello di creare una vetrina virtuale dei negozi del consorzio: «Su Facebook abbiamo creato una specie di piccola redazione che raccoglie informazioni direttamente dal centro della città» afferma Ferraguto. Rivenditori di maglie e gelatai che, armati di cellulari e fotocamere, svelano angoli più o meno famosi di via Etnea e dintorni. Il loro target è abbastanza definito: «Seguendo le statistiche, chi ci segue ha un'età di riferimento di 35-40 anni. Ma abbiamo anche una buona percentuale di giovani di 15-20 anni».

Su Facebook si è creata una piccola comunità, ma secondo il presidente del Centro commerciale naturale i 140 caratteri di Twitter possono avere un impatto diverso: «La capacità di informare è maggiore, dal punto di vista comunicativo ha più potenzialità». Da qui la decisione di creare il profilo di una delle vie più conosciute della città.

Che tempo fa? I posti sulle strisce blu sono tutti occupati? A che ora chiudono i negozi? Sono stati approvati i bandi regionali per le agevolazioni ai centri commerciali naturali? Chiedetelo @viaetneacatania.

 

[Foto di Askii]

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×