Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Kenya: grave incidente d'auto, ferite due catanesi
Una donna di 26 anni si trova in prognosi riservata

Mary e Laura, rispettivamente 26 e 32 anni, sono rimaste coinvolte in un incidente stradale tra due automobili, ieri mattina. Erano appena atterrate in Kenya e si stavano dirigendo verso il resort dove avrebbero dovuto trascorrere le vacanze

Luisa Santangelo

Doveva essere una vacanza di riposo, dopo un intenso anno di lavoro per mettere da parte i soldi. Si è trasformata, invece, in una tragedia quasi subito dopo l'atterraggio in Kenya, ieri mattina. La storia è quella di Mary e Laura, rispettivamente 26 e 32 anni, rimaste gravemente ferite a seguito di un incidente stradale in cui sono rimaste coinvolte mentre andavano da Mombasa a Malindi, nel resort in cui avevano prenotato il proprio soggiorno. Secondo quanto apprendiamo dai familiari di una delle due giovani, le ragazze avrebbero dovuto fare un paio d'ore di strada prima di arrivare al villaggio vacanze. Mentre erano nell'auto guidata da un autista del posto, la loro vettura si è scontrata frontalmente con un Land Cruiser

L'impatto sarebbe stato violentissimo, tanto che due uomini - conducente e passeggero dell'altro veicolo - sarebbero rimasti uccisi. La 32enne Laura avrebbe riportato fratture multiple agli arti inferiori, mentre a Mary è stato diagnosticato un trauma cranico con una grave emorragia. In base a quanto ricostruito da MeridioNews, la 26enne è stata operata ieri, alcune ore dopo l'incidente, e i medici dell'Aga Khan Hospital di Mombasa - una clinica privata - avrebbero tranquillizzato i genitori sul buon esito dell'intervento chirurgico. I genitori delle due ragazze sono arrivati in Kenya questa mattina. 

«Mary e Laura hanno l'abitudine di organizzare questi viaggi per mete sempre particolari - racconta un parente a questa testata - Risparmiano sugli stipendi e partono. Sarebbero dovute rimanere in Kenya una decina di giorni, ma l'incidente ha rovinato tutto poco dopo il loro arrivo in aeroporto». Le notizie che arrivano dallo Stato africano sono ancora piuttosto frammentarie. «Non abbiamo moltissime informazioni - continua la fonte - Stiamo aspettando di riuscire ad avere nuove notizie dai genitori che si trovano sul posto e che, grazie al lavoro del Consolato italiano, sono stati avvisati poche ore dopo l'incidente».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Il processo Iblis tra mafia, politica e impenditoria

La cronaca di tutte le udienze, gli approfondimenti e gli stralci dal troncone principale con il rito ordinario del procedimento sulle collusioni politico-affaristico-mafiose nel Catanese

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Partecipa al sondaggio

e ricevi gratuitamente un nostro eBook

Considerato che MeridioNews non gode di contributi pubblici, quanto saresti disposto a pagare al mese per leggerlo?

Non pagherei 1 € 2 € 3 € 4 € 5 €

Vorremmo inoltre non dipendere dagli inserzionisti. Quanto saresti disposto ad aggiungere per leggere MeridioNews senza pubblicità?

Niente, terrei la pubblicità 1 € 2 € 3 € 4 € 5 €

Grazie per aver partecipato al sondaggio

Voglio ricevere l'eBook

Non voglio ricevere l'eBook

Inserisci la tua Email