Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Villa Bellini diventa un bazar vintage natalizio

Redazione

Quattordici giorni ricchi di divertimento, buon cibo, musica, creatività e voglia di trascorrere un Natale nel cuore di Catania. La villa Bellini, precisamente il piazzale delle carrozze con una serra natalizia, dal 14 (inaugurazione alle ore 11) al 27 dicembre ospiterà la prima edizione coloratissima di XMas Factory

Ad organizzarlo è un team consolidato ormai da anni, quello del Pop Up Market Sicily che - in collaborazione con Mercati Generali, con il patrocinio del Comune di Catania e con i partner Ferrovia Circumetnea - Metropolitana di Catania, Amt Catania Spa e Sostare - ha pensato bene di offrire a catanesi, turisti, curiosi e non, un percorso speciale tra handmade, vintage, modernariato, dischi, bici, libri, poster, design, second hand, curiosità di ogni genere, collezioni private e i migliori negozi vintage della Sicilia.

E, come ogni grande evento che si rispetti, grande protagonista sarà il food con un’area permanente che, durante tutti i giorni della manifestazione, offrirà al pubblico un temporary market dove gustare ottimo street food pronto a esaltare i sapori e i valori della tradizione. Un concept market, quindi, che regalerà al pubblico una nuova esperienza di shopping e convivialità.

Tanti i nomi di noti chef che saranno ospiti del XMas Factory. Si tratta di un nuovo format, un evento nell'evento. Durante i 14 giorni, infatti, ciascun ChefGuest proporrà un piatto a prezzo cheap e, quindi, a portata di market.

Ecco le date: 14/15/16 dicembre chef Bianca Celano; 17/18 dicembre chef Saverio Piazza; 19/20/21 dicembre chef Angelo Giuliano;  22 dicembre Blu Lab Academy - chef Alfio Visalli; 23 dicembre chef Gigi Vitale; 26 dicembre chef Marco Cannizzaro; 27 dicembre Blu Lab Academy - chef Alfio Visalli / Mixology Show.

«Siamo contenti di offrire alla città di Catania quest’evento natalizio organizzato dal team di Sarah Spampinato che, in questi anni, ha dimostrato già di avere grandi capacità. E siamo contenti di offrire una splendida location come la villa Bellini, in particolare il piazzale delle carrozze, patrimonio della nostra città da rivalutare e restituire ai catanesi facendolo diventare un luogo di intrattenimento - ha dichiarato l'assessore alle Attività produttive Ludovico Balsamo - Come amministrazione, infatti, intendiamo lasciare quest’area sempre libera per altre richieste di suolo pubblico in modo da poter organizzare altri eventi in futuro».

(Fonte: XMas Factory)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×