Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Sequestrati 138mila biglietti d'auguri contraffatti

Redazione

Foto di: guardia di finanza Catania

Foto di: guardia di finanza Catania

I militari del comando provinciale della guardia di finanza di Catania, nell’ambito del dispositivo posto al contrasto all’economia illegale e sommersa, hanno eseguito un intervento nel settore della contraffazione marchi e della tutela del made in Italy, sottoponendo a sequestro oltre 138.000 articoli contraffatti, raffiguranti noti personaggi dei cartoon e dei più importanti brand di intrattenimento per ragazzi.

I finanzieri del gruppo di Catania hanno ispezionato due locali commerciali, entrambi gestiti da un cittadino italiano, ubicati nel Comune di San Giovanni La Punta (il primo sito all’interno del centro commerciale Le Zagare, mentre il secondo in Via Piave) rilevando la presenza di numerosi articoli illeciti, costituiti da biglietti di invito ed augurali raffiguranti noti personaggi dei più celebri cartoon quali Frozen, Cars, Cenerentola, Iron Man, Hello Kitty.

Tale risultato ha permesso dunque di smantellare un importante impianto di approvvigionamento di prodotti contraffatti, pronti per la successiva immissione in commercio durante le prossime festività natalizie, insistente nella zona commerciale di San Giovanni La Punta (CT), dimostrando la grande attenzione del corpo verso la repressione di tali fenomenologie criminali.

Al termine delle attività, l’imprenditore italiano è stato deferito alla procura etnea per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e per le fattispecie previste dal Codice Penale per la vendita di articoli con indicazioni mendaci.

(Fonte: guardia di finanza Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.