Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Via Ingegnere, giardino pubblico occupato
«Da Comune e Questura mai una risposta»

Cinque o sei persone d'inverno, almeno una decina d'estate. Con materassi, tavolini e persino un barbecue. I residenti lamentano il degrado della zona: «Anche se non abbiamo mai avuto problemi personali con loro, si spogliano, si lavano e fanno i loro bisogni all'aperto, davanti alle nostre finestre». Eppure, nonostante le segnalazioni, dai servizi sociali del Comune e dalla Questura in almeno tre anni nessuno è mai intervenuto

Claudia Campese

Un materasso. Alcune paia di scarpe. Vari sacchi della spazzatura. C'è una ragazza che aspetta un bambino. Intanto fa il bucato in una bacinella. Gli uomini, tre o quattro, chiacchierano sotto un albero. Una scena familiare, che si svolge ogni giorno in un giardinetto pubblico in pieno centro. Un accampamento abusivo in uno dei pochi spazi verdi della zona, in via Ingegnere accanto al civico tre, traversa alta della centrale via Etnea. «Ci siamo rivolti alla Municipalità, ai servizi sociali del Comune e alla Questura, ma nessuno ha fatto niente. Cosa dobbiamo fare ancora per risolvere questa situazione?», chiede un'abitante del palazzo il cui interno dà proprio sul giardinetto.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.