Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Camera di Commercio, Agen smentisce il dissesto
«Notizie errate dettate da interessi su aeroporti»

Era stato un comunicato del Codacons, dopo l'approvazione dei bilanci dell'ente camerale del Sud est Sicilia, a lanciare l'allarme. «Le richieste di commissariamento sono dettate dalla posta in gioco che fa gola alla politica non sana», risponde il presidente

Redazione

«L'aver messo per scelta di correttezza le voci pensioni e accantonamenti nel bilancio ci ha esposto a speculazioni alle quali risponderemo». Lo ha detto incontrando i giornalisti a Catania il presidente della Camera di Commercio Sud Est Sicilia Pietro Agen, che ha smentito le notizie diffuse a mezzo stampa secondo le quali l'ente camerale sarebbe vicino al default. Era stato un comunicato del Codacons a lanciare l'allarme. In una nota l'ente guidato da Agen sottolinea che «Non esiste alcun problema di cassa in considerazione del deposito di oltre 70 milioni di euro». La Camera vanta inoltre «Un tempo di pagamento delle fatture di 6,46 giorni di anticipo rispetto alla data di scadenza, che è di 30 giorni. Al netto delle pensioni il bilancio chiude dunque con un utile di circa 4 milioni all'anno». 

«Le richieste di commissariamento che si sono accompagnate alla notizia, assolutamente errata, del default - ha aggiunto - sono dettate da interessi multipli e la posta in gioco è indubbiamente quella degli aeroporti Sac di Catania e Soaco di Comiso, che fanno gola anche alla politica non sana. Abbiamo giàricevuto parecchie telefonate allarmate da istituti bancari e da media nazionali di settore. Abbiamo dunque subito un danno. Ma la verità è che stiamo lavorando in sintonia sia con il presidente della Regione Nello Musumeci, che con il sindaco di Catania e dunque con gli enti soci. Si va verso la privatizzazione, per scelta consapevole, vendendo circa il 70 per cento degli aeroporti. Abbiamo incontrato player di caratura mondiale e, se fossimo in default, non potremmo neppure procedere. La Camera di commercio di Catania è invece la più sana in assoluto. Non lo dico io. Lo dicono i numeri»

Per Agen ciò che induce all'errore nella lettura dei bilanci camerali risiede proprio nella soluzione al problema pensioni. «Invece - ha sottolineato - è proprio quello che stiamo applicando, e cioè versare dai 6 ai 7 milioni annui su un fondo di un istituto che possa erogare i vitalizi. Ci vorranno vent'anni per frazionare il fondo, ma avremmo risolto il problema ed evitato che l'ente a medio termine possa entrare in sofferenza. A quel punto chiuderemo con non meno di 5 milioni di utili all'anno».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×