Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Biancavilla, due ragazze ferite in incidente autonomo
«Ho tentato di evitare un randagio». E va a sbattere

Il fatto è avvenuto intorno alle 22.30 di ieri, in viale dei Fiori. L'impatto tra una Peugeot 207 in transito e una Suzuki Swift parcheggiata. Le due giovani sono state trasportate al pronto soccorso dell'ospedale Maria Santissima Addolorata

Salvatore Caruso

Foto di: Salvatore Caruso

Foto di: Salvatore Caruso

È di due ragazze ferite il bilancio di un incidente stradale avvenuto ieri sera poco prima delle 22.30 a Biancavilla, lungo viale dei Fiori. Un sinistro che avrebbe potuto avere conseguenze più drammatiche per le occupanti dei mezzi coinvolti nello scontro, verificatosi in una zona non distante dalla scuola che ospita l’Antonio Bruno. Non è chiara la dinamica dell’incidente su cui stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Paternò. Da una prima ricostruzione si tratterebbe di un incidente autonomo: la conducente di una Peugeot 207, sentita dalle forze dell’ordine, avrebbe sostenuto che alla base dell’impatto ci sarebbe stato il tentativo di evitare di investire un randagio.

La guidatrice avrebbe perso il controllo della Peugeot andando a sbattere contro una Suzuki Swift parcheggiata lungo l’arteria. Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri e un’ambulanza del 118 che ha trasportato le due ragazze che si trovavano dentro la Peugeot al pronto soccorso dell’ospedale Maria Santissima Addolorata di Binacavilla. Le due ragazze non avrebbero riportato ferite rilevanti. Traffico a rilento lungo la zona in cui ha avuto origine l’incidente. Altro incidente a Belpasso nel tardo pomeriggio, sempre di ieri, lungo la strada provinciale 14, che collega la cittadina belpassese con la frazione di Piano Tavola

A scontrarsi per cause ancora in fase di accertamento una mezzo furgonato e una Renault Twingo. A seguito dello scontro sono rimasti feriti i conducenti dei due mezzi, che sono stati portati dall’ambulanza del 118 al pronto soccorso all’ospedale di Paternò. I due conducenti non sarebbero in pericolo di vita. Per i rilievi del caso sono intervenuti gli agenti della polizia municipale di Belpasso.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.