Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

San Cristoforo, latitante scappa sul tetto di casa

Redazione

La Polizia di Stato ha tratto in arresto Pietro Denis Germanà Nucifora (cl.1990), pregiudicato, latitante, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso in data 18.2.2019 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Padova, a seguito del decreto dell’Ufficio di Sorveglianza di Messina che ha disposto la sospensione provvisoria dell’affidamento al servizio sociale, con conseguente determinazione della carcerazione sino al 4.9.2022.

Pietro Denis Germanà Nuciforo, classe 1990

All’alba di oggi, personale della Squadra Mobile – Squadra Catturandi e del Commissariato di P.S. Librino, in collaborazione con la Squadra Mobile di Padova, ha rintracciato il predetto all’interno di un’abitazione sita nel rione di San Cristoforo; Germanà Nucifora dopo un tentativo di fuga attraverso i tetti dello stabile, è stato bloccato dal personale che aveva preventivamente cinturato la zona.

In data 22 febbraio 2019, pattuglie della Polizia Stradale dislocate lungo l’autostrada A1, in territorio del comune di Arezzo, intercettavano un’autovettura Volkswagen Golf, con a bordo il predetto Germanà Nucifora e la compagna che, procedendo a velocità sostenuta all’uscita autostradale di Monte San Savino (AR), impattava contro il guard rail, sfondando la barriera telepass e facendo perdere le proprie tracce nell’abitato del citato comune.

La donna, qualche giorno dopo, presso gli uffici del Commissariato di P.S. Librino ha denunciato il furto dell’autovettura Volkswagen Golf e per tale ragione è stata indagata per simulazione di reato.

Espletate le formalità di rito, Germanà Nucifora è stato associato presso la casa circondariale di Catania - piazza Lanza.

(Fonte: questura di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×