Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Giro di Sicilia, la corona dell'Etna al ciclista-filosofo
L'amore per Nietzsche e gli articoli per Le Monde

La tappa regina la vince Guillaume Martin. Leggero, con i suoi 55 chili, e scaltro a staccare tutti nei tornanti finali. La classifica generale premia Brandon McNulty. Per l'americano, dopo il trionfo di Ragusa, l'ennesima conferma al traguardo del rifugio Sapienza

Dario De Luca

Foto di: Dario De Luca

Foto di: Dario De Luca

In estate lo vedremo scalare le montagne del Tour de France con la maglia della squadra belga Wanty-Gobert Cycling Team. Oggi il leggerissimo 25enne Guillaume Martin l'impresa sportiva l'ha disegnata sul meraviglioso palcoscenico dell'Etna. Atto finale della quattro giorni del Giro di Sicilia 2019, corsa tornata al ciclismo che conta dopo 42 anni d'assenza. Il vulcano, con il traguardo posizionato nello spiazzale del rifugio Sapienza, per l'occasione ha messo il vestito invernale: temperatura intorno agli otto gradi e una nebbia fitta, che ha accompagnato i corridori lungo i tornanti che dall'abitato di Nicolosi si aggrovigliano fino a quota 1910 metri. Martin piazza l'assolo decisivo a un chilometro e mezzo dalla fine. Mettendo dietro colui che aveva condotto le danze fino a quel momento: il colombiano Dayer Quintana, fratello del più noto Nairo.

Abbonati a MeridioNews per continuare a leggere l'articolo

È gratis per i primi 30 giorni

Un piccolo sostegno a fronte di un grande lavoro: per leggere il giornale dal tuo smartphone, dopo 3 contenuti gratuiti ogni mese, ti chiediamo un contributo. In cambio non vedrai pubblicità invasiva e potrai scoprire tutti i nostri approfondimenti esclusivi.

Scopri di più

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×