Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Terza edizione del Festival internazionale di geopolitica
Al teatro greco romano si esibirà Francesco De Gregori

Dal 31 maggio all'1 giugno torna l'appuntamento con Mare Liberum. Il cantautore romano si esibirà a partire dalla 19. Durante l'inaugurazione sarà proiettata un'intervista a Steve Bannon, guro del presidente americano Donald Trump

Redazione

Dal 31 maggio all'1 giugno appuntamento con la terza edizione di Mare Liberum, festival internazionale di Geopolitica, organizzato dall'associazione Diplomatici in collaborazione con la rivista Eastwest, l'università di Catania, il Sole 24 ore, La Sicilia e con il sostegno di Unicredit. In programma anche un concerto di Francesco De Gregori, che andrà in scena al teatro greco romano a partire dalle 19 del 31 maggio. «Sono molto felice che quest’anno il festival possa abbracciare anche i temi dell’arte e della cultura - spiega Claudio Corbino, presidente del comitato organizzatore-  perché sono convinto che bisogna restituire ai ragazzi la capacità di meravigliarsi, di stupirsi e anche di indignarsi, quando è necessario. E credo che nulla meglio dell’arte possa sollecitare questa loro capacità. Sono quindi felice della presenza dell’artista israeliano Stay Fish e del maestro Mario Martone, che contribuiranno con la loro arte a sviluppare il dibattito con i ragazzi. E, soprattutto, sono estremamente grato a Francesco De Gregori per aver accettato il nostro invito e per regalarci un concerto che illuminerà il festival». 

Obiettivo di Mare Liberum è offrire una riflessione qualificata sui principali avvenimenti geopolitici internazionali, con particolare riferimento a quanto avviene sulle sponde del mar Mediterraneo, coinvolgendo esperti della materia in una serie di dibattiti immaginati per un pubblico vario, non di soli addetti ai lavori, ma anche di studenti delle università e delle scuole. Il festival, infatti, è nato per rendere accessibili e fruibili temi complessi, attraverso l’uso di un linguaggio semplice e immediato.

L'inaugurazione del festival si terrà venerdì 31 maggio dalle 8, al cinema Odeon. Seguirà la proiezione dell’intervista a Steve Bannon, guru di Donald Trump, e l’intervento di Joschka Fischer. Ex ministro degli affari esteri in Germania e vice cancelliere nel governo di Gerhard Schröder dal 1998 al 2005.

Leggi il programma completo

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.