Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

San Cristoforo, sequestrata marijuana e due pistole
Trovate anche cartucce e due scooter risultati rubati

Le armi erano nascoste all'interno di un armadio. Si tratta di una Beretta modello 35 e una mitragliatrice Skorpion, entrambe perfettamente funzionanti e con la matricola abrasa. I mezzi a due ruote, invece, erano spariti a febbraio

Redazione

Foto di: Guardia di finanza Catania

Foto di: Guardia di finanza Catania

Nell’ambito del dispositivo di contrasto ai traffici illeciti che interessano il territorio etneo e militari del comando provinciale della Guardia di finanza di Catania hanno condotto due operazioni, nel corso delle quali sono state sequestrate due armi da sparo corredate delle relative munizioni, 166 grammi di marijuana, nonché recuperati due scooter recentemente rubati.

In particolare, nel corso della perquisizione di un fabbricato abbandonato nel quartiere San Cristoforo, i baschi verdi della hanno trovato, occultate all’interno di un armadio, una pistola Beretta modello 35 ed una pistola mitragliatrice Skorpion, entrambe perfettamente funzionanti e con la matricola abrasa, nonché 26 cartucce calibro 7,65 browning. Inoltre, in un altro locale del fabbricato sono stati rinvenuti una vespa ed uno scooter rubati lo scorso febbraio nel capoluogo etneo. I mezzi, in ottime condizioni e corredati dei loro documenti, sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Durante la perquisizione di un’altra struttura abusiva nel quartiere Librino, con l’ausilio del cane antidroga Delay, i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 166 grammi di marijuana, parte della quale già divisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato, nonché il materiale necessario per il confezionamento. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×