Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Cinque denunce a titolari di locali della movida
Nello stanzino di un ristorante anche dei cuccioli

Un allevamento abusivo di cagnolini di razza maltese, tenuti accanto al laboratorio di un noto ristorante del centro. Nello stesso posto c'erano anche materie prime scadute e piene di muffa, oltre che tonno rosso di incerta provenienza

Redazione

Alcolici venduti ai minori, centinaia di chili di pane e prodotti ittici (per lo più tonno rosso) di provenienza incerta e, in uno stanzino accanto al laboratorio di un ristorante, perfino un allevamento abusivo di cuccioli di maltese, tenuti in ambienti angusti e senza alcun requisito che potesse garantire il benessere degli animali. È stato un sabato sera complicato per i carabinieri del Nas di Catania che, ieri sera, insieme ai colleghi del comando provinciale, sono stati impegnati nelle zone della movida etnea. Cinque titolari di altrettante attività sono stati denunciati per violazioni di diverso genere.

I militari, in particolare, hanno sequestrato una ingente quantità di alimenti da un noto ristorante del centro, del quale però non è stato fornito il nome: c'erano materie prime scadute e piene di muffa. Si tratta dello stesso locale in cui sono stati trovati i cuccioli senza microchip e in condizioni non accettabili. 

I controlli sono stati estesi anche a pub e chioschi, che somministravano alcolici a minorenni, nonostante il divieto imposto dalla normativa. Ulteriore criticità a carico degli esercenti era la mancanza totale di etilometri, obbligatori nei locali che proseguono l'attività oltre la mezzanotte. In alcuni locali non c'era il cartello che indicava il divieto di fumo, spesso disatteso soprattutto dai più giovani.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×