Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Ladri seriali incastrati dall'auto e dai vestiti

Redazione

I carabinieri della stazione di San Gregorio di Catania hanno denunciato un mauriziano di 34 anni, un catanese di 35 anni e una donna di Misterbianco di 42 anni, tutti già gravati da precedenti penali specifici, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. Nello scorso mese di maggio, avevano messo a segno due colpi nel chiosco La Pigna ubicato in piazza Immacolata a San Gregorio e nel chiosco Sciacca di piazza Rosario Livatino a Valverde, ove avevano rubato merce e attrezzature di varia natura. 

I militari, a seguito delle denunce presentate dai proprietari degli esercizi pubblici, hanno avviato le indagini analizzando le immagini registrate dalle telecamere attive nelle zone d’interesse, fissando alcuni indizi quali: l’autovettura utilizzata dai ladri, una Fiat Punto poi risultata rubata a Catania, i caratteri fisionomici, nonché gli abiti indossati dal terzetto. Elementi che alla fine hanno consentito l’identificazione dei malviventi. A conferma della tesi investigativa, le successive perquisizioni eseguite nelle abitazioni dei sospetti con il rinvenimento e sequestro degli indumenti indossati dai tre al momento della commissione dei reati.

(Fonte: comando provinciale carabinieri di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews