Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Solarium Nautico, aperta la discesa disabili

Redazione

Aperta al pubblico anche la discesa a mare per disabili nel solarium di fronte al Nautico, novità assoluta per l’estate catanese. L’ampia struttura per l’accesso gratuito al mare, complessivamente oltre mille mq, ora compiutamente funzionante, è stata presa d’assalto anche questa domenica, dopo l’anteprima dello scorso 9 giugno quando, per volere del sindaco Salvo Pogliese gran parte della piattaforma fu resa fruibile ai catanesi e ai turisti, nonostante la porzione attigua all’accesso riservato fosse ancora off limits. La discesa facilitata del solarium del Nautico, segue quella di San Giovanni Li Cuti attiva, invece, dallo scorso primo giugno.

“Senza clamori ma con la sobrietà operativa che ci caratterizza - ha commentato il sindaco Salvo Pogliese - abbiamo gradualmente consegnato strutture importanti nei tempi giusti, un fatto che a Catania non accadeva da parecchie stagioni. Non vanno dimenticati i ritardi dello scorso anno che ci siamo ritrovati appena insediati, a metà giugno, quando ancora non era stata bandita la gara e neppure quelli degli anni precedenti, in cui l’apertura del solarium avveniva addirittura a fine luglio. Abbiamo realizzato quanto nelle nostre attuali possibilità economiche -ha proseguito il primo cittadino- con i proventi della tassa di soggiorno e dunque senza onere alcuno per il bilancio comunale. Ringrazio dirigenti e funzionari dell’assessorato al mare retto da Fabio Cantarella e l’assessore allo Sport Sergio Parisi che hanno seguito ogni passaggio della realizzazione e dell’attivazione dei connessi servizi di salvataggio, igienici, docce e bar, ai fruitori della struttura, secondo una tabella di marcia che è stata in linea di massima rispettata, nonostante il maltempo e il mare agitato della fine di maggio ne ha parzialmente rallentato l’esecuzione”.

Infine, altra importante novità per il solarium del Nautico, l’assessore allo Sport Sergio Parisi, che oggi ha fatto un sopralluogo al solarium, ha annunciato che nella prima settimana di luglio. verrà montato un campo di pallanuoto per la libera fruizione dei bagnanti, a pochi metri dalla discesa a mare.

(Fonte: ufficio stampa Comune di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Se la Sicilia trema

Tra poche realtà virtuose e molta impreparazione, viaggio nell'isola ad alto rischio sismico

Etna libera

Attività intensa e imprevedibilità. Per queste ragioni la Prefettura di Catania ha imposto delle restrizioni per l'accesso al vulcano attivo più alto d'Europa. Ma in molti tra scienziati, ambientalisti e semplici appassionati chiedono di sospendere queste misure

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.