Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Folla festante per Crocetta? E' un «tarocco»
Satira sul web, tra smentite e polemiche

Il candidato del Pd alla presidenza della Regione Sicilia che duetta con Jimi Hendrix a Woodstock o sorridente spettatore del discorso di Martin Luther King a Washington. Non è una nuova stategia elettorale, ma uno sfottò a suon di fotomontaggi. La causa? Un foto pubblicata domenica scorsa su La Sicilia che lo ritraeva acclamato dal pubblico durante una manifestazione politica. Che però si trovava in piazza per la festa del Santo Patrono. Il quotidiano di Mario Ciancio ha pubblicato ieri una stringata rettifica. Servita solo ad alimentare satira e polemiche

Redazione

Rosario Crocetta, candidato del Pd alla presidenza della Regione siciliana, il quotidiano La Sicilia e un «tarocco fotografico». Sono questi gli elementi del nuovo sfottò telematico che ha come protagonista l'ex sindaco di Gela e tiene banco su siti di informazione online e social network. Tra smentite, errata corrige, satira e fotomontaggi. Lasciando campo libero alle polemiche.

Ma torniamo indietro di qualche giorno. Tutto ha inizio quando, nell'edizione di domenica 9 settembre, il quotidiano di Mario Ciancio pubblica un paginone a pagamento (curato dall'agenzia pubblicitaria Publikompass) dedicato alla «Rivoluzione della dignità» dell'ex sindaco di Gela. Al centro dello speciale campeggia una foto che ritrae un Crocetta sorridente affacciato ad un balcone. Sotto di lui, una piazza gremita di sostenitori. La didascalia dell'immagine recita così: «Il candidato Governatore ad una manifestazione elettorale». Ma le stranezze dello scatto non lasciano indifferente il popolo del web, che subito fa notare come la platea festante dia le spalle al candidato del Pd, e sia invece rivolta verso l'ingresso della chiesa che fa da sfondo alla fotografia. La spiegazione viene subito a galla, scatenando polemiche e ilarità su Facebook. Sì, perché l'aspirante numero uno della Regione Sicilia non si trovava ad un comizio politico, ma alla festa di San Sebastiano, a Mistretta, paesino sui Nebrodi. Dove il pubblico festante non si era infervorato per lui, ma stava acclamando il Santo Patrono.

[slideshow exclude="7"]

Svelato l'arcano, per salvare la faccia, l'entourage di Crocetta corre ai ripari, precisando che la foto incriminata è stata scattata il 18 agosto scorso «durante la processione di San Sebastiano», e non in occasione di un comizio, attribuendo l'equivoco «ad un errata titolazione della didascalia da parte del giornale in questione». Ma ormai la notizia del «tarocco» si è diffusa come un virus tra gli internauti. Così, a suon di fotomontaggi, il candidato del Pd alla Regione si è ritrovato accanto a Jimi Hendrix sul palco di Woodstock, a Bologna insieme a Sergio Cofferati, a Roma a far festa insieme ai tifosi del Palermo, e addirittura a Washington, come sorridente spettatore del discorso di Martin Luther King. Tutti chiari riferimenti ad eventi memorabili, di cui però l'aspirante governatore non è il protagonista.

Ma alla satira si aggiunge anche la polemica quando, nell'edizione di ieri, La Sicilia pubblica una stringata rettifica sulla foto incrimata. A cinque giorni dalla pubblicazione dello speciale pubblicitario sull'ex sindaco di Gela. Semplice errore tipografico, strumentalizzazione politica o esagerazione giornalistica? Le ipotesi si profilano tra il serio e il faceto. E nel frattempo c'è chi si fa una domanda. Se gli occhi sempre attenti del popolo del web non si fossero accorti dell'errore, il maggiore quotidiano catanese avrebbe pubblicato comunque una smentita?

 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews